Seguici
Su di noi

Dopo 6 anni nel settore della promozione territoriale online e dopo essere divenuti il punto di riferimento per chi desidera conoscere gli eventi della città, abbiamo accolto il bisogno dei viaggiatori e creato una piattaforma appositamente studiata per loro. Non solo in italiano, ma disponibile in altre sei lingue: inglese, spagnolo, francese, tedesco, russo e giapponese. E presto molte altre.

Made It srl.
P.iva: 08846661216
Viale Antonio Gramsci, 11 – Napoli (80122)

Disponibile su Google Play
  • No products in the cart.
HomeArrivare e MuoversiCome arrivare sul Vesuvio: info in auto, treno, metro, bus, Circumvesuviana e aereo

Come arrivare sul Vesuvio: info in auto, treno, metro, bus, Circumvesuviana e aereo

Cono del Vesuvio

Le informazioni su come raggiungere il Vesuvio, il Gran Cono ed il Parco Nazionale in auto, Circumvesuviana, metro, bus, treno, aereo e a piedi.

Il Vesuvio è il vulcano che domina il Golfo di Napoli ed è una delle mete turistiche più frequentate da chi arriva nel capoluogo partenopeo.

I turisti che decidono di visitarlo possono percorrere il suggestivo sentiero che li conduce fino al Gran Cono, cioè il cratere interno, area da cui si può ammirare la più bella vista sulla costiera, il mare e l’immensa provincia di Napoli. Per arrivare al cratere si deve prima giungere al Piazzale a quota 1000 metri da cui inizia l’itinerario.

Ecco le informazioni su come raggiungere il Vesuvio in automobile, con il treno, con la metropolitana, la circumvesuviana, i bus, in aereo o a piedi.

In auto

Per raggiungere il Vesuvio in autostrada occorre percorrere la A3. Sia da nord sia da sud va imboccata l’uscita Ercolano oppure quella Torre del Greco.

Da Ercolano si deve entrare in Via Cupa Monti, successivamente alla rotonda prendere la terza uscita e rimanere su via Cupa Monti. Alla nuova rotonda prendere la seconda uscita, sempre per restare sulla stessa via. A questo punto, occorre proseguire su via Vesuvio fino a Contrada Osservatorio e continuare seguendo le indicazioni fino al Parco Nazionale del Vesuvio.

Da Torre del Greco procedere sulla Strada Statale 18 Tirrena Inferiore/SR18 verso via Traversa I Vittorio Veneto e proseguire su via G.Marconi, continuare su via Enrico De Nicola e poi su via Vesuvio. Giunti alla rotonda, prendere la prima uscita e continuare verso la Contrada Osservatorio seguendo le indicazioni per il Vesuvio.

In Circumvesuviana

Si può raggiungere il Gran Cono del Vesuvio utilizzando la Circumvesuviana che da Napoli si trova in Piazza Garibaldi nella Stazione Centrale. Prendere uno dei treni Napoli-Sorrento e scendere alla stazione Ercolano Scavi o Pompei Villa dei Misteri. Consultare tutti gli orari dei treni.

Dalla fermata Pompei partono le navette turistiche Tramvia Vesuvio, nel piazzale di fronte alla stazione, oppure si può proseguire in taxi. Maggiori informazioni sul sito ufficiale (potrebbe essere necessario prenotare in anticipo la navetta).

Dalla fermata Ercolano si possono prendere bus privati o taxi.

In treno

Dalla Stazione di Piazza Garibaldi a Napoli è possibile prendere il treno di Trenitalia diretto a Salerno e scendere alla fermata Portici-Ercolano. Da qui, raggiungere la pensilina ANM “Gianturco-San Pasquale”, prendere la linea 5 e scendere alla fermata “Vesuvio”. Proseguire a piedi.

In bus

Dal capolinea di Piazza Piedigrotta a Napoli parte il bus EAV Napoli-Vesuvio che conduce direttamente al piazzale a quota 1000 metri da cui inizia il percorso a piedi per il Gran Cono. La linea funziona tutti i giorni, ma è soppressa dall’1 gennaio al 28 febbraio. Consultare il sito ufficiale per gli orari.

In metropolitana

Da Napoli si possono prendere sia la linea 1 sia la linea 2 della metropolitana per giungere alla fermata Garibaldi e da lì prendere la Circumvesuviana o il treno regionale Trenitalia. Quindi, seguire le indicazioni negli appositi paragrafi precedenti.

In aereo

Da Capodichino, dove c’è l’Aeroporto di Napoli in cui si atterra, prendere l’Alibus per arrivare alla Stazione di Piazza Garibaldi e, da lì, prendere la Circumvesuviana o il treno regionale, seguendo le nostre indicazioni degli altri paragrafi.

Percorso a piedi

Una volta raggiunto il piazzale a 1000 metri di quota si prosegue a piedi seguendo un percorso prestabilito per raggiungere il cratere, cioè il Gran Cono.