Napoli Museo Aperto: aperture prolungate per musei, chiese e Stazioni dell’Arte

Gen 2016

Napoli Museo Aperto, luoghi culturali aperti più a lungo

Musei, chiese, quadrerie, sale e le Stazioni dell’Arte resteranno aperti più a lungo grazie al progetto Napoli Museo Aperto!

Napoli è una delle città italiane con il più ricco e variegato patrimonio storico-artistico, frutto delle tante popolazioni che hanno contribuito nei millenni a crearlo. Un patrimonio che va tutelato e valorizzato continuamente, grazie soprattutto ai tanti progetti messi a punto da Comune o associazioni.

Una delle nuove iniziative del Comune, infatti, è quella di “Napoli Museo Aperto” che prenderà il via a metà febbraio 2016 e che impegnerà ben 247 giovani della nostra città nella valorizzazione delle nostre strutture museali, delle chiese e delle bellissime Stazioni dell’Arte che potranno restare aperti più a lungo durante il giorno.

Il progetto Napoli Museo Aperto

L’iniziativa, come accennato, mette in campo 247 ragazzi napoletani dai 18 ai 29 anni iscritti ai centri per l’impiego (ex collocamento), con qualifica di Guida Turistica o laureati in Lingue o Beni Culturali, da formare per consentirgli di lavorare come guide, interpreti, traduttori all’interno di musei, chiese e Stazioni dell’Arte della metropolitana di Napoli. In totale, saranno coinvolti 30 luoghi culturali e 10 stazioni.

Saranno finanziati dal progetto Garanzia Giovani con una retribuzione mensile e lo scopo dell’iniziativa è quello di consentire loro di maturare un’effettiva esperienza sul campo in cui potranno interagire con i visitatori, cittadini e turisti all’interno di musei, quadrerie, sale capitolari, refettori.

Inoltre, con il progetto si vuole anche implementare il prima possibile l’apertura di nuove strutture e probabilmente sarà applicato anche a Parchi e Giardini, sosta auto e decoro urbano.

Aperture prolungate e visite guidate

Sfruttando la presenza e le competenze dei giovani, le strutture potranno rimanere aperte molte ore in più. Il progetto, infatti, prevede di prolungare le aperture fino a sera. Gli orari saranno dalle 8.00 alle 20.00 circa, dal lunedì al sabato per quasi tutte le strutture. Solo il Maschio Angioino sarà aperto anche la domenica.

I ragazzi che saranno impiegati avranno anche la possibilità, tramite bandi, di progettare forme di lavoro associato, formare cooperative d’arte e lavorare nel mondo della cultura e del turismo. Questa possibilità sarà finanziata dagli introiti che arriveranno dalle visite guidate previste nelle strutture, che saranno a pagamento per chi vorrà usufruirne. Il semplice ingresso sarà, invece, gratuito.

Chiese e strutture interessate

Stazioni della metropolitana

  • Stazioni Metro Linea 1 – Garibaldi
  • Stazioni Metro Linea 1 – Università
  • Stazioni Metro Linea 1 – Municipio
  • Stazioni Metro Linea 1 – Toledo
  • Stazioni Metro Linea 1 – Dante
  • Stazioni Metro Linea 1 – Museo
  • Stazioni Metro Linea 1 – Materdei
  • Stazioni Metro Linea 1 – Salvator Rosa
  • Stazioni Metro Linea 1 – Quattro Giornate
  • Stazioni Metro Linea 1 –  Vanvitelli
  • Stazioni Metro Linea 1 – Rione Alto
  • Stazioni Metro Linea 2 – Mergellina
  • Stazioni Metro Linea 2 – Augusto
  • Stazioni Metro Linea 2 – Mostra D’Oltremare
Summary
Article Name
Napoli Museo Aperto: aperture prolungate nei luoghi culturali
Description
Napoli Museo Aperto è il progetto che coinvolge centinaia di giovani che lavoreranno in musei, chiese e Stazioni dell'Arte in città.
Author

Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua esperienza d'uso. Navigando ne accetti l'uso. Informativa estesa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi