Ricetta della frittura di pesce napoletana | Cucinare alla napoletana

Dic 2015

frittura-di-pesce-napoletana

La ricetta della frittura di pesce napoletana, uno dei piatti classici da preparare la sera della Vigilia di Natale!

Una delle cose che allieta di più la serata della Vigilia o la giornata di Natale è essere seduti a tavola con tutta la famiglia gustando i piatti della tradizione a cui nessun napoletano rinunciare.

Tra i piatti più amati c’è la frittura di pesce napoletana, preparata soprattutto per il giorno della Vigilia, ricca e variegata varia a seconda delle offerte che il mare concede.

Con questo appuntamento della rubrica vi proponiamo la ricetta classica da gustare con l’immancabile goccia di limone fresco di Sorrento!

Tempi di cottura della frittura di pesce napoletana

Ingredienti

  • 400 gr di gamberi di medie dimensioni
  • 700 gr di calamari
  • qualche alga fresca
  • 50 ml di birra
  • 300 gr di farina 0
  • sale e pepe q.b.
  • 300 ml di olio di semi per friggere
  • 1 limone per condire

La pastella

Innanzitutto prepariamo le pizzette di alghe miscelando i primi 150 grammi di farina con la birra e formando una pastella da condire con alghe, sale e pepe e da far riposare, appena pronta, in frigorifero.

Il pesce

Per quanto riguarda gli altri ingredienti iniziamo con il pulire bene il freschissimo pesce appena comprato procedendo con l’eliminare le teste ai gamberi (consigliamo di conservarle per insaporire altre ricette come una zuppa di pesce) e con il pulire per bene i calamari eliminando le viscere interne, la pelle e la testa tenendo da parte però i tentacoli. A questo punto, tagliamoli a tondini.

La frittura

Portiamo a temperatura l’olio da frittura in una padella capiente. Usiamo un cucchiaio per formare delle porzioni di pastella da tuffare in padella e far cuocere per 2 minuti, rigirandole spesso e lasciandole dorare. Appena pronte le pizzette d’alghe, si dovrà passare al pesce. Passiamo i tondini e i gamberi nella farina e iniziamo cuocendo i calamari nell’olio. Lasciamoli friggere finchè non risultano ben croccanti e in’ultimo friggiamo anche i gamberi, che dovranno cuocere solo alcuni secondi.

Non rimane che condire con del sale, pepe e qualche goccia di limone prima di servire le croccanti bontà della frittura di pesce napoletana.

Summary
Recipe Name
Frittura di pesce napoletana
Published On
Preparation Time
Cook Time
Total Time
Average Rating
no rating Based on 0 Review(s)

Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua esperienza d'uso. Navigando ne accetti l'uso. Informativa estesa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi