HomeEventiCosa fare a Napoli nel weekend dal 27 al 29 gennaio 2017 | 14 consigli

Cosa fare a Napoli nel weekend dal 27 al 29 gennaio 2017 | 14 consigli

Cosa fare a Napoli nel weekend dal 27 al 29 gennaio 2017

Cosa fare a Napoli nel weekend dal 27 al 29 gennaio 2017Nel weekend dal 27 al 29 gennaio 2017 a Napoli ci saranno mostre, spettacoli ed eventi interessanti e coinvolgenti!

Nel weekend dal 27 al 29 gennaio 2017 a Napoli potrete assistere a diverse mostre affascinanti che amplieranno le vostre conoscenze culturali.

Gli appassionati di arte potranno visitare la mostra di “I Tesori Nascosti” organizzata da Vittorio Sgarbi e la mostra su Leonardo Da Vinci al museo Diocesano, oppure ammirare il famoso dipinto di Vermeer esposto al museo di Capodimonte.

Tra i tanti eventi ci saranno anche le rappresentazioni teatrali che sono molto apprezzate dal pubblico. Iin questo fine settimana ci saranno il Rigoletto al Teatro San Carlo e la commedia di Tony Servillo al Teatro Bellini. Se invece preferite altro, potrete scegliere tra la rassegna Cinema Astra e i migliori film nei vari cinema della città.

La nostra città in ricordo della Shoah ha dedicato due eventi, il Concerto della Memoria al Teatro San Carlo e la Settimana della memoria con incontri e celebrazioni. Qui di seguito vi indicheremo i dettagli degli eventi.

Eventi Culturali

Mostra su Leonardo Da Vinci

Leonardo Da Vinci

Una grande mostra dedicata a Leonardo da Vinci è stata allestita al Museo Diocesano. L’esposizione mostrerà alcuni dei capolavori del pittore toscano e dei suoi allievi, come la famosissima tavola col Salvator Mundi ed il Cristo Benedicente che regge con la mano sinistra un globo, simbolo del suo potere universale.

Quando: sino al 31 marzo 2017

Dove: Museo Diocesano, Largo Donnaregina, (Na)

Tutte le informazioni nell’articolo sulla mostra dedicata a Leonardo da Vinci.

Il Rigoletto al San Carlo

Al Teatro San Carlo sarà portato in scena il Rigoletto di Giuseppe Verdi, uno spettacolo firmato Giancarlo Cobelli attore e regista scomparso cinque anni fa. Un cast di attori straordinari interpreteranno il melodramma in tre atti. L’opera sarà eseguita dall’Orchestra e dal Coro del Teatro San Carlo.

Quando: sino al 1º febbraio 2017 (esclusi 27 e 30 gennaio)

Dove: Teatro San Carlo, via San Carlo n. 98/F (Na)

Per tutte le informazioni, visita l’articolo dedicato.

Toni Servillo a teatro

Al Teatro Bellini il grande Toni Servillo porterà in scena il suo “Elvira”, una performance teatrale tratta da “Elvire Jouvet 40”. Lo spettacolo offre al pubblico l’occasione di assistere al processo di creazione di un personaggio teatrale e vuole far comprendere ai giovani la nobiltà del mestiere di attore che rischia di essere svilito.

Quando: sino al 12 febbraio 2017

Dove: Teatro Bellini, via Conte di Ruvo n. 14 (Na)

Visita il nostro articolo per saperne di più.

Il Testamento di Pietra

Il Testamento di Pietra torna alla Cappella Sansevero con un’apertura straordinaria. Si inizierà con un percorso guidato alla scoperta delle opere e della storia della Cappella e della Cavea Sotterranea, per poi proseguire con lo spettacolo scritto da Febo Quercia che vi trasporterà nel suggestivo mondo del Principe Raimondo di Sangro.

Quando: il 28 gennaio 2017

Dove: Museo Cappella Sansevero, via Francesco De Sanctis n. 19/21(Na)

Per i dettagli sul Testamento di Pietra visita il nostro speciale dedicato.

Itinerari al Maschio Angioino

castel nuovo, il maschio angioino a napoli

Al Maschio Angioino si svolgono delle visite guidate programmate, durante le quali verranno organizzati dei percorsi inediti in chiave esoterica che vi faranno conoscere luoghi inesplorati del Castel Nuovo. Potrete scegliere il percorso che vi metterà sulle tracce del Sacro Graal, o quello che riprende la fuga del re dalla Gran Sala al mare.

Quando: ogni domenica sino a maggio 2017

Dove: Maschio Angioino, Piazza Castello

Visita il nostro articolo sulle visite al Maschi oAngioino per saperne di più.

Vermeer a Capodimonte

Al Museo di Capodimonte sarà esposta una delle opere più famose del pittore olandese Jan Vermeer dal titolo “La donna con il liuto”. Insieme ad essa ci saranno altre opere che rappresentano donne suonatrici provenienti dalla Pinacoteca e che vogliono sottolineare lo stretto legame tra l’arte napoletana e quella olandese del ‘600.

Quando: sino al 9 febbraio 2017

Dove: Museo di Capodimonte, via Miano n. 2 (Na)

Visita il nostro articolo su Vermeer a Capodimonte per saperne di più.

Mostra I Tesori nascosti

La mostra “I Tesori Nascosti: Caravaggio, Tino di Camaino, Gemito”, a cura di Vittorio Sgarbi, è stata allestita alla Basilica di Santa Maria Maggiore alla Pietrasanta e accoglierà un centinaio di opere tra sculture e dipinti che hanno caratterizzato gli ultimi 700 anni. Tra gli artisti ricordiamo Giorgio Morandi, Jusepe de Ribera e Ligabue.

Quando: sino al 28 maggio 2017

Dove: Chiesa di Santa Maria Maggiore alla Pietrasanta, via dei Tribunali (Na)

Tutti i dettagli nel nostro articolo sulla mostra I Tesori Nascosti.

Mostra di Steve McCurry

Il PAN ospita la mostra del maestro della fotografia contemporanea Steve McCurry. Le fotografie, scelte dal Palazzo delle Arti, vi racconteranno la storia dell’uomo contemporaneo, una narrazione che attraversa varie etnie e culture e che raggiunge livelli di dolore ed empatia molto elevati.

Quando: sino al 12 febbraio 2017

Dove: PAN, via dei Mille n. 60

Per info e dettagli, visita l’articolo dedicato.

Concerti a Napoli

Concerto della Memoria

shoah

In occasione della Giornata della Memoria, il Teatro San Carlo dedicherà un concerto speciale ai testimoni ed alle vittime della Shoah. Inoltre, ci sarà la proiezione del documentario di Resnais “Nuit et brouillard” con esecuzione dal vivo della colonna sonora di Hanns Eisler e recitazione del testo di Jean Cayrol con la voce di Giulia Vecchio.

Quando: 27 gennaio 2017

Dove: Teatro San Carlo, via San Carlo (Na)

Per i dettagli sul Concerto della Memoria, visita il nostro articolo.

Concerto della Memoria al Teatro Diana

Al Teatro Diana per il Concerto della Memoria si esibirà l’Orchestra da Camera Stabile Accademia di Santa Sofia con un repertorio di brani ricchi di significato. L’evento sarà dedicato alle vittime dell’Olocausto. Il concerto si aprirà con la “Preghiera per violoncello e orchestra d’archi” ispirata ai temi di Ernest Bloch.

Quando: 27 gennaio 2017

Dove: Teatro Diana, via Luca Giordano n. 64 (Na)

Per i dettagli sul Concerto della Memoria, visita il nostro articolo.

Altri eventi

Migliori film al cinema

Nel mese di gennaio sono uscite tante pellicole nei vari cinema della città, ad esempio verranno proiettati “Fallen” che è l’adattamento cinematografico del primo dei quattro romanzi della saga scritta dall’americana Lauren Kate” e l’attesissimo La La Land.

Quando: gennaio 2017

Dove: vari cinema di Napoli

Visita l’articolo di riferimento per saperne di più.

Cineforum Astra

Venerdì 27 gennaio 2017

Al Cinema Astra è iniziata la nuova edizione di “AstraDoc – Viaggio nel cinema del reale”. Verranno trasmessi alcuni documentari realizzati negli ultimi tempi, anteprime ed incontri con gli autori. Venerdì verrà proiettato “Ombre dal fondo” di Paola Piacenza. Al termine l’autrice e il protagonista del film parleranno con il pubblico.

Quando: fino al 12 maggio 2017, ogni venerdì

Dove: Cinema Astra in Via Mezzocannone n. 109 (Na)

Per info e costi sulla rassegna Cineforum Astra, visita lo speciale dedicato.

Giornata della Memoria

La città partenopea parteciperà alla celebrazione della Giornata della Memoria in ricordo della Shoah. Il programma prevede iniziative culturali, incontri pubblici e celebrazioni ufficiali atte a raccontare il terribile sterminio degli ebrei ed a sensibilizzare i cittadini sul contemporaneo problema dei profughi.

Quando: sino al 27 gennaio 2017

Dove: vari luoghi di Napoli

I dettagli sulla Settimana della Memoria nello speciale che Napolike ti ha riservato.

Storie di giocattoli

vecchi-giocattoli-3

La mostra “Storie di giocattoli, dal Settecento a Barbie” si tiene al Convento di San Domenico Maggiore. Qui potrete fare un excursus storico nel mondo ludico ammirando l’esposizione di dame, pulcinella, orsi, pupazzi, giocattoli di legno, teatrini, giochi da tavolo, giocattoli militari, spaziali, di latta, auto, giocattoli di fantasia e trenini.

Quando: sino al 19 marzo 2017

Dove: convento di San Domenico Maggiore, piazza San Domenico Maggiore (Na)

Visita il nostro articolo di riferimento per saperne di più.