Ricetta Torta Caprese | Cucinare alla Napoletana – Rubrica

Mar 2014

caprese-torta-ricetta

La ricetta della torta caprese, dolce napoletano a base di cioccolato e mandorle, semplice e veloce da preparare in casa

La torta caprese, dolce napoletano a base di cioccolato e mandorle, è sicuramente una delizia per ogni palato.

Originario dell’isola di Capri, come si intuisce dal nome, ha conquistato le tavole di tutti i napoletani e si presta ad essere un’ottima chiusura per un pranzo domenicale.

Insieme al babà, alla torta ricotta e pere o alla sfogliatella è uno dei dolci più amati a Napoli. Con questo appuntamento della rubrica, vogliamo proporvi la ricetta per preparare un’ottima torta caprese direttamente nella vostra cucina.

Ingredienti

  • 300 gr mandorle pelate
  • 4 uova
  • 200 gr zucchero
  • 100 gr burro
  • 200 gr cioccolato fondente
  • 15 gr cacao amaro in polvere
  • zucchero a velo q.b.

caprese-tempi-per-prepararla

Montare il primo composto

Dovrete montare bene il burro con lo zucchero ed aggiungere, uno alla volta, i tuorli d’uovo, tenendo da parte gli albumi. Questi dovranno essere montati a neve, con un pizzico di sale, se lo preferite.

Preparare mandorle e cioccolato

Fate tostare leggermente le mandorle nel forno a circa 200°, quindi lasciatele raffreddare e tritatele con un mixer assieme ad una parte del cioccolato fondente ridotto a pezzetti. Fate sciogliere a bagnomaria il restante cioccolato e aggiungetelo al composto di burro e uova. Unite anche la miscela di mandorle e, dopo esservi assicurati che il composto sia diventato ben omogeneo, aggiungete gli albumi mescolando dall’alto verso il basso incorporando più aria possibile.

Infornare la torta

Infornate la torta caprese in forno statico preriscaldato a 180° per circa 40 minuti, in una teglia leggermente imburrata e infarinata (da fecola di patate o amido di mais per rendere il dolce completamente senza glutine). Dopo averla sfornata, aspettate il suo completo raffreddamento per sformarla (essendo molto delicata potrà anche portar delle crepe che le sono da caratteristica). Dopo di che, sarà giunto il momento giusto per cospargerla di una cascata di zucchero a velo!


Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua esperienza d'uso. Navigando ne accetti l'uso. Informativa estesa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi