Via col vento, la ricetta originale del dolce napoletano

Pubblicato 
martedì, 01/11/2022
Di
Nadia Portoghese
dolci napoletani Via col vento

La ricetta dei gustosi Via col vento, dei dolci tipici napoletani adatti anche per concludere la cena della Vigilia o il pranzo di Natale. L’origine del loro nome è dovuto alla loro semplicità e leggerezza, espressamente richiesta da alcune dame napoletane al pasticcere che li inventò.

Morbidi e golosi, sono così leggeri e semplici da preparare che vanno proprio via col vento!
Decisamente adatti da servire durante le festività di questo periodo, sia per completare il gran cenone della Vigilia del 24 dicembre, sia per concludere il pranzo di Natale insieme alla famiglia.

Come preparare i dolci Via Col Vento

  • Difficoltà: media
  • Preparazione: 15 minuti
  • Cottura: 15 minuti
  • Persone: 4/6 persone
Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Olly Rai (@ollyrai)

Ingredienti per i Via Col Vento

  • 150 gr di farina
  • 250 ml di acqua
  • 100 gr di burro
  • Un pizzico di sale
  • 3 uova
  • 60 gr di zucchero
  • 100 gr cioccolato fondente

Ingredienti glassa

  • 30 gr burro
  • 50 gr zucchero a velo

Come preparare la pasta dei bignè

Ponete un pentolino a fuoco medio in cui mettete l’acqua, lo zucchero, il burro ed un pizzico di sale a riscaldare. Quando il burro si sarà sciolto, aggiungete tutta la farina in una volta, amalgamate e fate cuocere la farina fino a che non si forma una palla di pasta che aderirà pian piano anche ai bordi del pentolino.

Fate cuocere per un minuto e poi, quando il composto è ancora caldo, aggiungete le uova una alla volta, mescolando fino a che non si sarà assorbito, prima di aggiungere quello successivo.

A questo punto il nostro composto di pasta choux è pronto da mettere nel sac à poche, munita di bocchetta a stella, per  formare così i vostri Via col vento su una teglia rivestita di carta da forno, distanziandoli bene tra loro.

Infornate a 170° per 15 minuti o poco più, a forno statico. Saranno pronti non appena risulteranno dorati, ma non sfornateli: per far sì che non perdano il loro gonfiore spegniamo il forno e lasciamo raffreddare i dolcetti al suo interno.

Come glassare i via col vento

Appena pronti i dolcetti, non rimarrà che spolverarli abbondantemente di zucchero a velo e, se volete, anche glassarli nella cioccolata fondente fusa ed arricchita da burro (che la renderà lucida), immergendo i dolcetti per metà.

Image Credits: profilo instagram Big food by Flavia

Iscriviti alla Newsletter

* obbligatorio

Per favore, seleziona i campi di abilitazione per i quali vorresti avere notizie:

È possibile annullare l'iscrizione in qualsiasi momento cliccando il link nel piè di pagina delle nostre e-mail. Per informazioni sulle nostre pratiche di privacy, si prega di visitare il nostro sito web.

Usiamo Mailchimp come nostra piattaforma di marketing. Cliccando qui sotto per iscriverti, riconosci che le tue informazioni saranno trasferite a Mailchimp per l'elaborazione.Scopri di più sulla privacy di Mailchimp qui.

Lavora con noi
[ajax_posts]
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram