HomeRicette di cucina napoletanaRicetta della monachina | Cucinare alla napoletana

Ricetta della monachina | Cucinare alla napoletana

Le monachine, la ricetta del dolce napoletano

La ricetta della monachina tramandata da secoli, un dolce squisito nato nei conventi per arrivare nelle strade di Napoli.

La monachina è uno dei dolci più amati a Napoli e ve ne proponiamo la ricetta per prepararlo facilmente anche in casa.

I gusti napoletani tradizionali si fondono, in questo caso, per creare uno dei dolci più antichi ed amati del capoluogo campano. Direttamente dal Monastero delle Trentatré di Napoli, le Monachine sono quel dolce successivamente preparato nelle casa e poi divenuto classico da pasticceria, servito anche come augurio in chiesa nei giorni di festa.

È proprio nel tepore delle cucine dei conventi che nascono le Monachine, dolci composti da una base di pasta choux ripiena di squisita crema pasticcera arricchita al burro il cui sapore viene completato da una dolcissima amarena.

Tempi di preparazione delle monachine

Ingredienti

  • Impasto choux di base (circa 300)
  • 2 tuorli
  • 1 cucchiaio di farina 00
  • 2 cucchiai di zucchero
  • 50 gr burro
  • 200 ml latte fresco intero
  • la buccia di mezzo limone grattugiato
  • per completare: amarene q.b. e zucchero a velo

Preparare gli involucri di pasta choux

Preparate l’impasto degli choux di base e cuocetelo a ciuffetti grandi quando un albicocca di medie dimensioni a 180° per 15 minuti circa in forno.

L’impasto degli choux dovrà gonfiare e raffreddare lentamente in forno dopo averlo spento. Gli involucri di pasta choux sono laboriosi da preparare in casa, quindi nel caso vi piacessero potreste anche comprare ottimi semilavorati già pronti.

Preparate anche la crema pasticcera sbattendo assieme ai tuorli, lo zucchero, la farina e metà dose del burro appena sciolto.

Completare le monachine

Aggiungete l’aroma prima di inserire il composto ottenuto nel latte appena riscaldato in un pentolino.
Miscelate la crema e rigiratela finché non addenserà del tutto. Appena sarà pronta e raffreddata, aggiungete il restante burro a temperatura ambiente.

A questo punto non rimane che farcire, dividendole a metà, le basi di choux delle Monachine. Decoratele in ultimo con dell’abbondante zucchero a velo e le amarene sgocciolate.


Tags