Ricetta del calzone pomodoro e mozzarella | Cucinare alla napoletana

Pubblicato 
venerdĂŹ, 08/07/2016
Di
Nadia Portoghese
Ricetta del calzone ripieno

La ricetta dei calzoni ripieni con pomodoro e mozzarella, da gustare caldi e appena grazie al loro gusto unico!

Che si chiamino “Calzun” o “panzarott 'e pizz”, i calzoni ripieni, semilune fritte di origine napoletana, sono uno dei classici pranzi “mordi e fuggi” preferiti da chi anima ed abita la città di Napoli.

Possono essere preparati con un ripieno di ricotta o semplicemente da sugo di pomodoro fresco, fatto sta che tutte queste invitanti versioni hanno in comune la morbida pasta da pizza lievitata.

Nello specifico questa ricetta ha un gustoso ripieno di sugo di pomodoro fresco e tanta mozzarella, che insieme formano un connubio perfetto.

Tempi di cottura del calzone ripienoIngredienti

  • 350 gr pasta da pizza
  • un cucchiaio di farina 0
  • 500 gr pomodori ciliegini
  • 200 gr mozzarella di bufala campana
  • uno spicchio d’aglio
  • olio di arachidi q.b.
  • un cucchiaio di olio extravergine d’oliva
  • qualche foglia di basilico fresco
  • un pizzico di sale e uno di pepe nero

Il gustoso ripieno

Dopo aver preparato, come da ricetta originale, la pasta da pizza ed averla posta a crescere, sbucciate l’aglio eliminando l’eventuale germoglio verde interno e poi fatelo rosolare in padella con un filo d’olio extravergine d’oliva. Aggiungete in padella anche i pomodorini ben lavati e ridotti in tocchetti. Fate cuocere e tirare il sugo finchè non restringe della metà, rigirandoli con un cucchiaio di legno. Salate e pepate la salsa dopo almeno 2-3 minuti di cottura a fiamma vivace.

Prepariamo i calzoni

Stendete la pasta da pizza con il mattarello aiutandovi con della farina e ricavatene dei dischetti da farcire con un cucchiaio di sugo si pomodoro raffreddato, una fogliolina di basilico e qualche tocchetto di mozzarella appena strizzato (per eliminarne l’acqua di governo in eccesso). Inumidite i bordi dei dischi con poca acqua. Ripiegate la pasta a metà sul ripieno e pizzicatene i bordi sigillando le mezzelune.
Scaldate in una padella per fritti abbondante olio di arachidi, immergetevi 3-4 calzoni alla volta e cuoceteli finchè non saranno ben dorati da tutte le parti. Sgocciolate i calzoni con un mestolo forato e poneteli su carta per fritti servendoli poco dopo.

Cerchi qualcosa in particolare?
, ,

Iscriviti alla Newsletter

* obbligatorio

Per favore, seleziona i campi di abilitazione per i quali vorresti avere notizie:

È possibile annullare l'iscrizione in qualsiasi momento cliccando il link nel piè di pagina delle nostre e-mail. Per informazioni sulle nostre pratiche di privacy, si prega di visitare il nostro sito web.

Usiamo Mailchimp come nostra piattaforma di marketing. Cliccando qui sotto per iscriverti, riconosci che le tue informazioni saranno trasferite a Mailchimp per l'elaborazione.Scopri di piĂš sulla privacy di Mailchimp qui.

Lavora con noi
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram