HomeRicette di cucina napoletanaRicetta del polpo all’ischitana | Cucinare alla napoletana

Ricetta del polpo all’ischitana | Cucinare alla napoletana

Ricetta del polpo all'ischitana

In questa nuova ricetta il polpo è preparato all’ischitana, cioè in un sughetto ai pomodori davvero squisito.

Un secondo davvero eccezionale, la ricetta del polpo all’ischitana è facile e veloce da preparare.

Tanti sono i napoletani affezionati alla bellissima isola di Ischia, meta estiva della maggior parte degli amanti del mare. Amata principalmente per le sue spiagge soleggiate questa colorata isola è un vulcano attivo ed una sua particolarità è “eruttare” anche ricette e pietanze che riescono ad incantare i palati di tutto il mondo.

Una ricetta che vorremmo proporvi in questo appuntamento è appunto il polpo all’ischitana che vede protagonista il mollusco velocemente ripassato in padella in un sughetto da leccarsi i baffi!

Tempi di preparazione del polpo all'ischitana

Ingredienti

  • 1 kg di polpo
  • 400 gr pomodorini del Piennolo
  • 1 foglia di alloro
  • 4-5 foglie di basilico fresco
  • 1 spicchio d’aglio
  • 50 ml olio extravergine d’oliva
  • sale e pepe q.b.

Cottura del polpo

Per far sì che il polpo, protagonista della ricetta, risulti morbido dopo la cottura, bisognerà porlo nel congelatore da fresco e scongelarlo appena si è pronti per cucinarlo oppure comprarlo decongelato. Il ghiaccio che si formerà romperà le maglie dei tessuti del mollusco rendendolo meno gommoso. Appena scongelato, quindi, ponetelo in una pentola con acqua salata profumata con la foglia di alloro, e cuocetelo per circa 30 minuti facendolo raffreddare nella propria acqua.

Preparare il sughetto

Lavate i pomodori e tagliateli in quattro parti, tritate anche il basilico e sbucciate l’aglio. Ponete a soffriggere nell’olio, in una padella di media grandezza, tutti gli ingredienti appena preparati.
Terminata la cottura del polpo, dopo averlo fatto raffreddare tagliatelo a tocchetti ed unitelo al sughetto condendo con sale e pepe a piacere, lasciate cuocere per altri 8-10 minuti. Servite il sughetto ben ristretto su delle fette di pane casereccio bruscato.

Note della cuoca

Come ingredienti molto simile al Polpo alla luciana, il Polpo all’ischitana si differenzia da questa ricetta per l’aroma del basilico aggiunto in abbondanza e per il metodo di cottura. Mentre il primo, accompagnato da del buon pane casereccio tostato, diventa un piatto completo, il secondo può vantare più virtù essendo adatto ad essere aggiunto ad un’altra preparazione come il Sautè di molluschi per un pranzetto da re. Le due varianti sono comunque molto saporite e amate dal popolo napoletano.

Vota questo post
[Voti: 0    Media Voto: 0/5]
banner di collegamento a Napolike Turismo