HomeRicette di cucina napoletanaRicetta del timballo di maccheroni | Cucinare alla napoletana

Ricetta del timballo di maccheroni | Cucinare alla napoletana

Ricetta del timballo di maccheroni

Ricco e saporito il Timballo di maccheroni è uno dei piatti del riciclo per eccellenza. Ecco la nostra ricetta!

Tra gli innumerevoli timballi di cui vanta la cucina napoletana quello di maccheroni è il più celebre. Nato in tempi antichi in cui la cucina doveva fare i conti con la penuria di materie prime, risulta essere il piatto tipico del riutilizzo del cibo. In questa rubrica vogliamo presentarvi la nostra ricetta.

Infatti, se avanza qualche ingrediente o qualche tipo di preparazione dai precedenti pasti, come il sugo di pomodoro, ecco che nasce di rimando un timballo.

Ricco di sfrigolante carne macinata, mozzarella filante e gustosa pasta da poter mettere in tavola e soddisfare nuovamente l’appetito.

Ecco tutti i passaggi da seguire.

Tempi di preparazione del timballo di maccheroniIngredienti

  • 400 gr maccheroni rigati
  • 200 gr fegatini di pollo
  • 100 gr salsiccia di maiale
  • 20 gr funghi porcini secchi
  • 500 gr polpa di pomodoro (o sugo avanzato)
  • 250 gr mozzarella
  • 1/2 cipolla
  • 1 spicchio d’aglio
  • 20 gr pane grattugiato
  • 60 gr Parmigiano reggiano
  • 50 gr burro più un po’ per lo stampo
  • sale e pepe Q.b.

Preparare il ripieno

Ammorbidite i funghi secchi in acqua tiepida e, mentre ammollano, preparate da parte un trito di cipolla da mettere a soffriggere con il burro e lo spicchio d’aglio intero. Aggiungete, pulendoli e tagliandoli, i fegatini. Lasciateli cuocere per un minuto e poi aggiungete la salsiccia spezzettata e i funghi lavati, strizzati e tagliati finemente. Salate e pepate a piacere e aggiungete il sugo di pomodoro facendo cuocere il tutto per circa mezz’ora a fuoco moderato, mescolando di tanto in tanto.

Preparare il timballo di maccheroani

Lessate in abbondante acqua salata i maccheroni scolandoli molto al dente, unite alla pasta la mozzarella tagliata a dadini ed il parmigiano. Preparate anche lo stampo, imburrandolo leggermente e spolverizzandolo di pane grattugiato. Dopo aver condito i maccheroni con il sugo di pomodoro saporito, preparato in precedenza, posizionateli nella teglia e spolverizzatela ulteriormente con il pane grattugiato prima di infornarla.
Cuocetela in forno a 180° per circa 30 minuti. Sformarlo e gustarlo con amici e parenti sarà un piacere.

banner di collegamento a Napolike Turismo