HomeRicette di cucina napoletanaRicetta del sautè di sconcigli o impepata | Cucinare alla napoletana

Ricetta del sautè di sconcigli o impepata | Cucinare alla napoletana

Ricetta del sautè di sconcigli

Facile e veloce da preparare. il Sautè è un metodo di cottura molto amato dal popolo campano: ecco la ricetta dell’Impepata di Sconcigli.

In questo nuovo appuntamento della rubrica proponiamo la ricetta dell’impepata di sconcigli, o sautè, un secondo piatto preparato con una varietà di frutti di mare dal sapore davvero ricco.

Con l’espressione napoletana “Si ‘nu scoglio ca non fa scuncigli” si indica ad una persona davvero avara che non è abbastanza ricco d’animo per arricchire le persone che gli stanno intorno. Gli sconcigli sono considerati, appunto, una ricchezza che proviene dagli scogli.

Questi frutti di mare, una sorta di lumache, sono sapientemente cucinati dalle massaie napoletane in tanti modi, ma soprattutto per le feste di Natale in cui si trovano più facilmente al banco del pesce.

Molto semplice e rapida da preparare, la ricetta di questa impepata, cioè una ricca zuppa dal sapore piccante dato dal pepe nero macinato fresco, allieterà i palati di chi vorrà provare ad assaggiare queste squisitezze.

Tempi di preparazione del sautè di sconcigli

Ingredienti

  • 2 kg sconcigli (murici)
  • 2 limoni
  • 1 spicchio d’aglio
  • un ciuffo di prezzemolo
  • 30 ml olio extravergine d’oliva
  • sale e pepe in abbondanza

Cuociamo gli sconcigli:

Adagiate i molluschi, dopo averli fatti spurgare da residui di sabbia o sporcizia in eccesso ponendoli in una pirofila piena d’acqua almeno un’ora, in una pentola piena di acqua pulita e fateli sbollentare per un’ora circa. Schiumate le impurità dalla superficie e lasciate cuocere i frutti di mare finché non saranno quasi usciti dal guscio. Prelevateli dalla pentola e eliminate la sacca intestinale decorticando anche la cartilagine. Lavateli in un bagno d’acqua e sale, eliminando eventuali residui.

Prepariamo una golosa impepata (sautè) di sconcigli

In una padella riscaldate l’aglio con l’olio extravergine d’oliva e scottate i molluschi aggiungendo a poco a poco che cuociono ed insaporiscono un bel po’ di pepe nero macinato fresco e un po’ acqua di cottura della preparazione precedente. Aggiungete al composto dopo 2 minuti di cottura il succo dei limoni facendo asciugare e restringere il sughetto risultante. Servite l’impepata di sconcigli su delle freselle integrali con il loro sughetto e abbondante prezzemolo fresco tritato.

banner di collegamento a Napolike Turismo