Ricetta del risotto con fagioli e cotenna | Cucinare alla napoletana

Pubblicato 
sabato, 24/02/2018
Di
Nadia Portoghese

Corroborante e nutriente, con il risotto ai fagioli e cotenna c’è solo da leccarsi i baffi. Ecco la ricetta.

La ricetta del risotto ai fagioli e cotenna rimanda alle tradizionali ricette napoletane dei primi del dopoguerra.

È molto amato anche nel nord Italia, ma non molti sanno che il riso è uno degli ingredienti usato di frequente anche al sud. Mentre in Sicilia gustano gli arancini street food per eccellenza, a Napoli siamo soliti preparare delle gustose palline di riso al formaggio da mangiare come snack, ma non solo.

Con questo appuntamento vorremmo proporvi un corroborante e nutriente risotto che vede come protagonisti principali i fagioli, ingrediente povero molto usato nella cucina campana, e la cotenna o anche detta “coteca”.

Saporito e ricco, è un primo piatto da non lasciarsi scappare.

Tempi di preparazione del risotto con fagioli e cotenna

Ingredienti

  • 320 gr riso Arborio
  • 500 gr fagioli borlotti
  • 200 gr pomodori San Marzano
  • 100 gr cotenna di maiale
  • 1 bicchiere di vino rosso
  • 1 cipolla bianca
  • 1 ciuffo di prezzemolo
  • 30 gr Parmigiano grattugiato
  • 2 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • sale e pepe nero q.b.

Per prima il soffritto

Mondate la cipolla e tritatela finemente, fatela rosolare in pentola con l’olio extravergine d’oliva fino a che non dora. In un’altra casseruola, fate bollire per circa 10 minuti la cotenna di maiale o, in ogni caso, finchè non ammorbidisce per bene. Lavate i pomodori e tagliateli a pezzi, aggiungeteli nella pentola con la cipolla e lasciate cuocere il tutto per circa 10 minuti. Sbollentate anche i fagioli finché non risultano ben ammorbiditi.

La cottura del riso

Unite il riso nella pentola dove avrete soffritto e cotto cipolla e pomodori, fatelo insaporire e poi sfumate con il vino rosso facendo evaporare l’alcool. Tuffate in pentola anche i fagioli scolati della loro acqua di cottura. Aggiungete poco per volta un po’ d’acqua calda e appena il riso sarà cotto salatelo e pepatelo abbondantemente. Appena prima del termine della cottura del riso, fatelo mantecare con il Parmigiano e, come ultima cosa, aggiungete la cotenna di maiale a pezzetti. Fate stufare e spolverate con il prezzemolo fresco tritato al momento.

Cerchi qualcosa in particolare?

Iscriviti alla Newsletter

* obbligatorio

Per favore, seleziona i campi di abilitazione per i quali vorresti avere notizie:

È possibile annullare l'iscrizione in qualsiasi momento cliccando il link nel piè di pagina delle nostre e-mail. Per informazioni sulle nostre pratiche di privacy, si prega di visitare il nostro sito web.

Usiamo Mailchimp come nostra piattaforma di marketing. Cliccando qui sotto per iscriverti, riconosci che le tue informazioni saranno trasferite a Mailchimp per l'elaborazione.Scopri di più sulla privacy di Mailchimp qui.

Lavora con noi
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram