Ricetta dei Profiteroles al limone | Cucinare alla napoletana

Pubblicato 
sabato, 18/11/2017
Di
Nadia Portoghese
Ricetta dei Profiteroles al limone

Il limone, l’aroma più amato nei dintorni di Napoli, arricchisce i famosi Profiteroles al limone. Ecco la ricetta dei pasticcini da mangiare con gusto!

Dal sapore intenso e irresistibile, i Profitteroles al limone sapranno conquistare grandi e piccini. Ecco perchè vi presentiamo questa gustosa ricetta.

Uno degli aromi più amati della città di Napoli e dintorni è proprio il limone, agrume diventato simbolo del Golfo e che arricchisce la nostra splendida città. Oltre a preparare un gustoso ed inimitabile liquore, il Limoncello, i napoletani inventano golosi manicaretti che vedono come protagonista proprio questo agrume.

Questa volta prepariamo dei golosi pasticcini Profitteroles ripieni di crema pasticcera e ricoperti da una crema ai limoni, aromatizzata al limoncello, davvero golosa.

Tempi per la ricetta dei Profiteroles al limone

Ingredienti

Per la pasta bignè:

  • 95 ml acqua
  • un pizzico di sale
  • 20 gr burro
  • 55 gr farina 00
  • 2 tuorli ed un albume

Per la farcia/glassa:

  • 200 gr crema pasticcera
  • 30 ml limoncello
  • 300 ml panna fresca non zuccherata
  • 20 ml limoncello
  • 1 limone non trattato (per la buccia)

Preparare i bignè

Versate in una pentola l’acqua, il pizzico di sale e il burro facendolo sciogliere per bene. Non appena l’acqua inizierà a bollire, togliete la pentola dal fuoco e aggiungete la farina tutto in una volta mescolando energicamente il composto che diventerà una specie di impasto amalgamato e abbastanza duro. Fatelo raffreddare leggermente e aggiungete uno per volta i tuorli e l’uovo intero continuando ad amalgamare il tutto con una frusta. Usare un frullino da pasticceria vi semplificherà il compito.

Mettete questa pasta choux per bignè in una siringa e formate tanti ciuffetti grandi quanto una noce su una placca da forno ricoperta di carta da forno. Infornate i bignè a 180° per 20 minuti, lasciate raffreddare.

Farcire e glassare

Procedete con il preparare la crema pasticcera nel modo classico e, mentre raffredda, preparate la glassa dei Profitteroles al limone semi-montando la panna non zuccherata ed aggiungendo, in fase di montaggio con le fruste, anche il limoncello e la buccia del limone finemente grattugiata. Con l’uso di una sacca da pasticciere (o tagliando i bignè con il coltello e farcendoli con un cucchiaino) praticate dei fori sul fondo e farcite di crema miscelata al limoncello i pasticcini.

Ponete i pasticcini ottenuti su una vassoio da portata e cospargeteli abbondantemente di glassa al limoncello che avrete preparato in precedenza. Per essere più buoni, dovranno riposare in frigo almeno 3-4 ore. Una spolverata di buccia di limone grattugiata sarà il tocco aromatico finale da dare i Profitteroles al limone prima di servirli.

Cerchi qualcosa in particolare?

Iscriviti alla Newsletter

* obbligatorio

Per favore, seleziona i campi di abilitazione per i quali vorresti avere notizie:

È possibile annullare l'iscrizione in qualsiasi momento cliccando il link nel piè di pagina delle nostre e-mail. Per informazioni sulle nostre pratiche di privacy, si prega di visitare il nostro sito web.

Usiamo Mailchimp come nostra piattaforma di marketing. Cliccando qui sotto per iscriverti, riconosci che le tue informazioni saranno trasferite a Mailchimp per l'elaborazione.Scopri di più sulla privacy di Mailchimp qui.

Lavora con noi
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram