HomeRicette di cucina napoletanaRicetta della Torta di riso | Cucinare alla napoletana

Ricetta della Torta di riso | Cucinare alla napoletana


Dall’aspetto candido e gustoso, la torta di riso è un dolce di Pasqua davvero eccezionale. Ecco la ricetta.

Dalla provincia di Caserta arriva la ricetta della torta di riso, una crostata morbida a metà tra un migliaccio e la pastiera napoletana classica che si prepara a Pasqua.

Non solo nel periodo pasquale, infatti la si può preparare tutto l’anno, la torta di riso riesce ad addolcire ed allietare i palati dei buongustai campani. Questa torta vede come ingrediente principale una golosa crema dolce a base di riso che, unita alla ricotta, dà gusto e consistenza a questa specie di crostata morbida.

Un dolce dall’aspetto candido e gioioso è anche molto facile da preparare.

Tempi di preparazione della torta di riso

Ingredienti

Per la pasta frolla:

  • 500 gr farina 00
  • 3 uova
  • 200 gr zucchero a velo
  • 200 gr burro

Per il ripieno:

  • 130 gr riso arborio
  • 120 gr latte intero fresco
  • 125 gr zucchero semolato
  • 130 gr ricotta
  • 1 uovo
  • aroma vaniglia q.b.
  • un pizzico di sale
  • burro per lo stampo e zucchero a velo per guarnire Q.b.

Preparare l’impasto

Lavorate in una ciotola il burro e la farina facendo sì da creare un composto per lo più sabbioso. Aggiungete lo zucchero e le uova una per volta. Profumate con la vaniglia ed impastate finché il composto non risulterà liscio ed omogeneo. Fate riposare la palla di pasta in frigorifero almeno un’ora.

Preparare il ripieno

Fate cuocere il riso in abbondate acqua salata da un pizzico di sale. Una volta cotto ripassatelo velocemente sotto l’acqua fredda per terminare la cottura e sistematelo, poi in una ciotola assieme al latte freddo. Lavorate in un’altra ciotola lo zucchero, la ricotta e l’uovo. Aggiungete l’aroma di vaniglia e poi il composto di riso con il latte.

Comporre la torta di riso

Stendete l’impasto di frolla e usatene i 2/3 per il fondo stendendone uno strato non tanto sottile e posandolo in uno stampo di almeno 22 cm ben imburrato. Riempite con il ripieno di riso appena preparato e ricoprite con la restante pasta frolla stesa con l’aiuto di un mattarello. Ripiegate i bordi per evitare che il ripieno fuoriesca dallo stampo in cottura. Infornate a 180° per circa 40 minuti. Servite la Torta di riso completamente raffreddata e cosparsa di abbondate zucchero e velo.

banner di collegamento a Napolike Turismo