Ricetta delle crocchette di pasta | Cucinare alla napoletana

Pubblicato 
domenica, 28/08/2016
Di
Nadia Portoghese
Ricetta delle crocchette di pasta

Appetitosa preparazione napoletana, ecco la ricetta delle crocchette di pasta a cui non saprete resistere!

Tipico della cucina napoletana dell’Ottocento, con il termine “ordura” si designavano piccole fritture di alimenti diversi amalgamati tra di loro, proprio come in questa ricetta delle crocchette di pasta, spaghetti nello specifico, e del goloso formaggio.

Nei testi antichi figurano anche ordure di pesce come quelle di pastelle di alici o anche versioni dolci con gustosa pasta brioche da ripassare piacevolmente nello zucchero.

Con questa ricetta prepariamo insieme queste squisite palline che solitamente possiamo assaggiare in friggitoria e gustare per strada come croccante street food. Preparazione simile, ma con delle sostanziali differenze, a quella delle frittatine napoletane.

Ingredienti

  • 250 gr tagliolini o spaghetti all’uovo
  • 40 gr burro
  • 50 gr parmigiano reggiano grattugiato
  • 50 gr scamorza o provolone del monaco
  • 50 gr prosciutto cotto a dadini
  • 4 uova
  • 2 cucchiai di farina 0
  • 4 cucchiai di pan grattato
  • olio di semi di arachidi e sale q.b.

Preparate la base

Lessate di tagliolini o spaghetti in abbondante acqua calda e salata per il tempo, indicato sulla confezione, richiesto per la loro cottura. Appena pronti, scolateli e conditeli subito con del burro e del parmigiano. Poneteli in una ciotola per farli diventare tiepidi.

Farcire con attenzione

Dopo aver tagliato formaggio e prosciutto a dadini, dividete gli spaghetti o tagliolini in otto porzioni formando delle palline. Ponetevi al centro il formaggio ed il prosciutto creando così una sorta di crocchetta da intingere nella farina, nelle uova leggermente sbattute e salate e nel pan grattato.

Friggete l’ordura:

Friggete le palline ottenute in abbondante olio di arachidi portato ad alta temperatura in una padella, solo dopo averle fatte riposare in frigorifero per almeno 1 ora (per far assestare il ripieno e compattare la crocchetta di pasta). Quando saranno dorate da tutti i lati, fatele sgocciolare su carta assorbente da cucina e servitele calde.

Cerchi qualcosa in particolare?
,

Iscriviti alla Newsletter

* obbligatorio

Per favore, seleziona i campi di abilitazione per i quali vorresti avere notizie:

È possibile annullare l'iscrizione in qualsiasi momento cliccando il link nel piè di pagina delle nostre e-mail. Per informazioni sulle nostre pratiche di privacy, si prega di visitare il nostro sito web.

Usiamo Mailchimp come nostra piattaforma di marketing. Cliccando qui sotto per iscriverti, riconosci che le tue informazioni saranno trasferite a Mailchimp per l'elaborazione.Scopri di più sulla privacy di Mailchimp qui.

Lavora con noi
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram