HomeRicette di cucina napoletanaRicetta del Capitone arrostito all’alloro | Cucinare alla napoletana

Ricetta del Capitone arrostito all’alloro | Cucinare alla napoletana

Ricetta del capitone arrostito

L’immancabile capitone del periodo di Natale è il protagonista di questa ricetta: ecco il capitone arrostito all’alloro!

Lo sfuggente capitone è l’ingrediente principale di questa ricetta che noi siamo soliti preparare nel periodo di Natale, ma non solo.
Facile da preparare, le Ricetta del capitone arrostito all’alloro è una delle preferite degli anziani napoletani buongustai.

“A Furtuna è come l’anguilla: cchiù penzammo ra’ putè agguantà cchiù ‘nce sciulìa”, così recita un antico detto napoletano che si riferisce alla capacità della fortuna di sfuggire dalle mani proprio quando credi di averla afferrata, facendo riferimento alla forza del capitone o dell’anguilla di sfuggire dalle mani.

Ed è proprio una ricetta che vede lo sfuggente capitone protagonista di uno dei manicaretti più preparati durante le feste.

Stiamo parlando del capitone arrostito e profumato all’alloro, un odore molto aromatico anche detto lauro.

Tempi di preparazione della ricetta del capitone arrostitoIngredienti

  • 2 capitoni freschi (circa 600-700 gr)
  • 1 spicchio d’aglio
  • 6 foglie di alloro
  • 30-40 ml olio extravergine d’oliva
  • sale e pepe q.b.
  • 1/2 limone

Iniziate a preparare una marinatura saporita

Sezionate il capitone in tranci di circa 4 cm, eliminando la testa, la coda e la parte centrale delle interiora. Lavate il pesce sotto acqua corrente per eliminare tutti i residui di sangue che potrebbero esser rimasti sulla carne e che in cottura la renderebbero amara. Tamponate i tranci con carta assorbente e marinateli per 30 minuti in una teglia capiente condendoli con olio, sale, pepe, aglio in pezzi e foglie di alloro spezzettate.

Piastrate il capitone

Riscaldate una piastra su fuoco vivo e cucinate i trancetti di capitone su tutti i lati avendo cura di non farli bruciare, ma piastrare per bene. Appena pronti poggiateli nuovamente nella teglia che porrete in forno a 180° per circa 6-7 minuti. Servite i trancetti di capitone arrostito all’alloro ancora caldi e bagnati da succo fresco di 1/2 limone.

banner di collegamento a Napolike Turismo