Non ci resta che piangere torna nei cinema di Napoli a marzo 2015

Feb 2015

Una scena del film Non ci resta che piangere

Per festeggiare i trent’anni del film “Non ci resta che piangere”, la pellicola ritornerà al cinema in versione restaurata

Per festeggiare i trent’anni dell’uscita del film Non ci resta che piangere, scritto, diretto ed interpretato dall’indimenticabile Massimo Troisi e dal premio oscar Roberto Benigni, la produzione Lucky Red, dal 2 al 4 marzo 2015, farà proiettare eccezionalmente la pellicola, in versione restaurata, in tutti i cinema.

Quando il film uscì nel 1984, fu subito campione d’incassi, diventando un cult della cinematografia italiana. L’ingrediente del successo sta nella mescolanza comica dello scugnizzo napoletano Troisi e quella del bischero fiorentino Benigni.

Il titolo del film deriva da una poesia Non ci resta che piangere del poeta Petrarca ed è un divertente viaggio nel tempo fatto dal bidello Mario (Troisi) e l’insegnante Saverio (Benigni).

La coppia, purtroppo con l’auto in panne, decide di trascorrere la notte in una locanda. Al risveglio, entrambi si ritrovano catapultati in un’altra epoca. Durante il viaggio incontrano svariati personaggi che hanno cambiato il corso della storia, tra cui il genio Leonardo da Vinci e il navigatore Cristoforo Colombo.

Un film tutto da ridere, ma anche un’amara riflessione sulla storia.

Ricordatevi di andarlo a vedere, io, come direbbe Troisi, mò me lo segno!

Informazioni sulla proiezione di Non ci resta che piangere

Dove: cinema di Napoli
Quando: dal 2 al 4 marzo 2015


Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua esperienza d'uso. Navigando ne accetti l'uso. Informativa estesa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi