MetroCampania NordEst: riprendono le corse dei treni

Lug 2013

MetroCampania NordEst

Riprende la circolazione sulla linea MetroCampania NordEst interrotta nei giorni scorsi a causa di “carenza di materiale rotabile”

La linea metropolitana MetroCampania NordEst che collega la città di Napoli da Piscinola a Giugliano ed Aversa, in questi giorni ha creato molti disagi a tutti i viaggiatori, a causa della sospensione di tutte le corse dei treni.

MetroCampania NordEst è gestita dall’EAV (Ente Autonomo Volturno) che ha dichiarato che i problemi sono stati causati dalla mancanza dell’arrivo dei pezzi di ricambio dei convogli, che hanno fatto slittare di alcuni giorni le procedure di manutenzione ordinaria.

Il caos è scoppiato perché sono stati gli stessi macchinisti a scartare il materiale rotabile, giudicando “non idonei i convogli che dovevano guidare, facoltà che è concessa loro dalla legge”, come ha dichiarato l’EAV. Ecco perché i treni sono stati fermi per giorni alla stazione di Piscinola, generando nervosismo e rabbia tra i viaggiatori. Una protesta, quella del personale EAV, che riguarda la crisi economica che questa azienda dei trasporti sta attraversando causando continui disagi alla cittadinanza intera ma anche agli stessi lavoratori.

Questa mattina la circolazione sulla tratta Piscinola-Aversa è tornata alla normalità, con una frequenza di treni ogni 15 minuti.


Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua esperienza d'uso. Navigando ne accetti l'uso. Informativa estesa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi