HomeRicette di cucina napoletanaRicetta delle melanzane a funghetto al pomodoro | Cucinare alla napoletana

Ricetta delle melanzane a funghetto al pomodoro | Cucinare alla napoletana


La ricetta delle melanzane a funghetto al pomodoro è golosa e facile da preparare!

Demonizzata in antichità la melanzana è uno degli ortaggi più amati dalla città di Napoli. Che siano preparate con l’aggiunta di pomodoro o senza di esso, le melanzane a funghetto, o “Mulignane a fungitiello”, sono un contorno tipico napoletano da accompagnare a carni in umido o anche a formaggi freschi per un goloso antipasto.

L’origine della parola melanzana deriva da un’associazione tra altre due, cioè mela+insana, che ha sempre portato a pensare, erroneamente, che il consumo di questo ortaggio potesse portare ad una sorta di “insanità”.

A Napoli, però, è quasi sempre stata protagonista della tavola, soprattutto se preparata in un goloso sughetto al pomodoro e basilico.

Tempi di preparazione delle melanzane a funghetto

Ingredienti

  • 5 melanzane lunghe napoletane
  • 200 gr pomodorini da sugo (pachino o del Piennolo)
  • 1 spicchio d’aglio
  • 3-4 foglie di basilico
  • 1 cucchiaio di olio extravergine d’oliva
  • sale q.b.
  • 100 ml olio di arachidi

Friggere le melanzane

Tagliate le melanzane a fettine spesse circa 3-4 cm, a listarelle e poi a tocchetti. Disponetele su un piano e salatele a strati coprendo con un panno in modo che lo stesso assorba l’acqua di vegetazione che ne uscirà.
Fate scaldare in una padella la metà della dose indicata da ricetta dell’olio di arachidi e friggete la metà dei tocchetti finchè non risulteranno appena dorati. Scolate le melanzane a funghetto dall’olio in eccesso e procedete con il cuocerne il resto.

Completare in padella con i pomodori

Appena pronte, ponetele su carta assorbente per cucina e nella stessa padella riscaldate il cucchiaio di olio extravergine d’oliva e l’aglio. Lavate i pomodori e tagliateli a cubetti, tuffateli in padella con il basilico creando così una golosa salsa. Unite in padella anche le melanzane fritte in precedenza e cuocete per 5 minuti salando a piacere.

banner di collegamento a Napolike Turismo
Tags