Ricetta della lasagna di mare | Cucinare alla napoletana

Pubblicato 
venerdì, 02/03/2018
Di
Fabiana Bianchi

Un primo ricco che si rifa ad una delle ricette tradizionali della cucina campana: la lasagna la gustiamo con il sapori del mare.

Vip della tavola di napoletani il pesce diventa una lasagna!

La lasagna è uno dei piatti tipici che gli italiani amano molto preparare e gustare soprattutto nel periodo del carnevale. Tradizione napoletana vuole che sia preparata con un buon ragù ed arricchita da polpettine di carne fritta e altre golosità come l’uovo sodo e, per chi le preferisce, le melanzane fritte. Un’alternativa creativa quando si tratta di lasagne è sempre ben accetta.

Vi proponiamo, quindi, la lasagna di mare arricchita da un buon sughetto di pesce misto e morbida besciamella. Una spolverata di peperoncino sarà l’ingrediente che la renderà vincente.

Tempi di preparazione della lasagna di mare

Ingredienti

  • 600 gr lasagne già pronte
  • 500 gr misto frutti di mare (Cozze, Vongole, Tartufi di mare)
  • 600 gr gamberi argentini
  • 400 gr calamari già puliti
  • 400 gr seppioline
  • 1 spicchio d’aglio
  • 4 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • 1 bicchiere di vino bianco Falanghina
  • 500 ml latte
  • 50 gr burro
  • 50 gr farina
  • sale e noce moscata q.b.
  • un pizzico di peperoncino
  • un ciuffo di prezzemolo fresco

Preparazione di pesce e besciamella

Pulite per bene il pesce ed eliminate dai gamberi il carapace. Fate cuocere i molluschi in padella, munita di coperchio, con un filo d’olio e un pizzico di peperoncino. Fate cuocere finché tutti i frutti di mare non si aprano e lasciate raffreddare.

Iniziate a preparare la besciamella facendo fondere il burro in pentola con la farina, creando così una sorta di pastella e aggiungendo il latte intiepidito e, a poco a poco, acqua di cottura dei molluschi setacciata per eliminarne le impurità. Fate addensare e condite con un pizzico di sale e uno di noce moscata.

Preparazione della lasagna

Preparate un goloso ripieno della lasagna procedendo con il rosolare l’aglio in padella ponendo, quindi, a cuocere prima i calamari e le seppioline poco dopo. Sfumate il tutto con del vino bianco, eliminando l’aglio, e dopo circa 8-10 minuti di cottura aggiungete per gli ultimi due minuti anche i gamberi e parte dei frutti di mare sgusciati.

Montate la lasagna di mare procedendo con lo stratificare i fogli di pasta (a seconda delle marche acquistabili bollirne i foglie è facoltativo) con il ripieno di pesce e cucchiaiate abbondanti di besciamella. Completate guarnendo con uno strato sottile di besciamella, infornate a 180° per 10 minuti e, per ultimo, aggiungete sulla sommità i molluschi con il guscio e abbondate prezzemolo tritato fresco.

Cerchi qualcosa in particolare?

Iscriviti alla Newsletter

* obbligatorio

Per favore, seleziona i campi di abilitazione per i quali vorresti avere notizie:

È possibile annullare l'iscrizione in qualsiasi momento cliccando il link nel piè di pagina delle nostre e-mail. Per informazioni sulle nostre pratiche di privacy, si prega di visitare il nostro sito web.

Usiamo Mailchimp come nostra piattaforma di marketing. Cliccando qui sotto per iscriverti, riconosci che le tue informazioni saranno trasferite a Mailchimp per l'elaborazione.Scopri di più sulla privacy di Mailchimp qui.

Lavora con noi
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram