Capitone Fritto, la ricetta napoletana: ecco come prepararlo

Pubblicato 
martedì, 01/11/2022
Di
Nadia Portoghese
foto del capitone fritto napoletano

Per le stradine della Napoli antica a Natale il vero protagonista è proprio il capitone! Una grande vasca dove saggiamente il commerciante mette in mostra la mercanzia ed offre ai passanti pezzetti di buon pesce fresco da cucinare la notte di Natale: è questa la classica scena che si vede su un presepe rustico napoletano. Ed ecco come cucinare questo gustosissimo pesce nel modo tradizionale natalizio.

Come cucinare il capitone fritto 

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 15 minuti
  • Cottura: 10/20 minuti
  • Persone: 6/8 persone
Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Mascagni_Ristorante&Pizzeria (@mascagni_ristopizzeria)

Ingredienti per il capitone di Natale

  • 1 capitone da 600 gr
  • 400 gr farina 0
  • sale e pepe Q.b.
  • 250 ml olio di semi

Come pulire il capitone

La pulitura del capitone è un’arte perché il lavoro lo si fa quando questo pesce è ancora vivo. Infatti le massaie napoletane erano solite conservarlo in una bacinella fino al momento di cucinarlo. Dovete procedere eliminando la testa e la coda, in seguito non rimarrà che eliminare le viscere incidendo il capitone sulla pancia e ricavarne dei pezzetti.

Come friggere il capitone

Ripassate i pezzetti ancora umidi nella farina e friggete in abbondante olio di semi bollente, meglio se in un pentolino più alto che largo che permetterà ai tocchetti di pesce di non assorbire troppo olio.

Dopo averli fritti per alcuni minuti, prelevateli dal pentolino quando risultano dorati e croccanti al tatto, scolateli dall’olio in eccesso usando della carta assorbente e servite i tocchetti di capitone fritto condito con abbondante sale e pepe. Se volete, aggiungete delle foglie di alloro a decorare e profumare.

Note della cuoca

Nel caso dovesse rimanerne, le massaie napoletane sono solite conservare il capitone già fritto in una casseruola riposta in frigorifero, condendolo ulteriormente con foglioline di menta, pepe, un goccio di olio extravergine e aceto di vino bianco, così da creare una sorta di scapece con questo gustoso pesce.

Image Credirs: profilo instagram @mascagni_ristopizzeria

Iscriviti alla Newsletter

* obbligatorio

Per favore, seleziona i campi di abilitazione per i quali vorresti avere notizie:

È possibile annullare l'iscrizione in qualsiasi momento cliccando il link nel piè di pagina delle nostre e-mail. Per informazioni sulle nostre pratiche di privacy, si prega di visitare il nostro sito web.

Usiamo Mailchimp come nostra piattaforma di marketing. Cliccando qui sotto per iscriverti, riconosci che le tue informazioni saranno trasferite a Mailchimp per l'elaborazione.Scopri di più sulla privacy di Mailchimp qui.

Lavora con noi
[ajax_posts]
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram