HomeCulturaFesta della donna 2018 a Napoli e in Campania: visite, eventi e performance nei musei

Festa della donna 2018 a Napoli e in Campania: visite, eventi e performance nei musei

Certosa di San Martino a Napoli

Il programma di incontri, visite, eventi e performance nei musei di Napoli e della Campania per la Festa della donna 2018.

Nella giornata della Festa della donna 2018, alcuni musei di Napoli e della Campania hanno organizzato visite ed eventi  a tema per far conoscere meglio le proprie collezioni e, al contempo, soffermarsi sul ruolo della donna nell’arte. Gli eventi si svolgeranno tra l’8 e il 10 marzo.

Potrete partecipare a visite di approfondimento, ammirare opere che raccontano tematiche ben precise, imparare la storia di alcuni personaggi storici legati a luoghi importanti della nostra città e ascoltare storie al femminile.

A Napoli partecipano a questa iniziativa la Certosa di San Martino, la Villa Floridiana e il Museo di Capodimonte consentirà l’ingresso gratuito in provincia il Museo Archeologico di Nola, mentre nel resto della Campania il Museo Archeologico di Eboli.

Programma visite e incontri nei musei per la Festa della donna

Certosa e Museo di San Martino

8 marzo, ore 16.30

In-tendersi

Visita di approfondimenti sulla mostra “La Madonna delle ciliegie” con Ileana Creazzo (curatrice con Annalisa Porzio dell’esposizione). Seguirà una performance di danza ideata per la giornata a cura di Stefania Contocalakis e danzata dal Modern Advisor Dance Project.

Museo Duca di Martina – Villa Floridiana

8 marzo,  ore 11.00

Visita di approfondimento sulla vita di Lucia Migliaccio, duchessa di Floridia e dei suoi due matrimoni. Si parlerà del rapporto con i figli nati dalle prime nozze e dei figli di Ferdinando IV di Borbone, suo secondo marito.

Saranno i giovani ciceroni del Liceo Vittorio Emanuele a seguire i visitatori. Partecipazione col biglietto di ingresso.

Museo di Capodimonte

8 marzo

È previsto l’ingresso gratuito per le donne e la partecipazione all’evento “Donna. Eterno mito. Da Medea a Filumena Marturano“, monologhi sulla condizione femminile. Consulta il nostro articolo per i dettagli.

Museo Archeologico Nazionale

La mostra Napoli nel Mito, con i trofei vinti dal Calcio Napoli durante la sua storia, sarà gratuita per tutte le donne. Il nostro articolo per maggiori informazioni.

Inoltre, ci sono anche visite didattiche gratuite sia nel Museo sia nel Palazzo Reale.

Museo storico archeologico di Nola

10 marzo,  ore 17.00

Donne alla ribalta: l’immaginario femminile partenopeo in scena. Il Museo propone  un evento musicale promosso dell’Associazione FIDAPA, sezione di Nola.

Museo Archeologico di Eboli

Venerdì 9 marzo, ore 18.30

Al Museo Archeologico di Eboli e della Media Valle del Sele si parlerà della figura femminile prendendo spunto da una scelta di reperti collegati alle attività muliebri. Dopo un breve percorso nella collezione di contenitori per profumi e unguenti, verrà presentato “Pentesilea”, un profumo con note forti e dolci insieme ispirato alla famosa regina delle Amazzoni.

Seguirà lo spettacolo “Tu, come Arcobaleno”, performance di teatro e musica di Maria Esposito e Gianfranco Marra. Inoltre, ci sarà l’interpretazione di Liriche antiche e moderne da parte di  Rosamaria Di Ruocco,docente scuola primaria ed Elena Tatchuk , Associazione Comitato Territoriale D.P.I. della Campania. Infine, si potranno assaggiare i prodotti caseari della Perla del Mediterraneo e la Torta farcita con la crema delle suore.

Vota questo post
[Voti: 0    Media Voto: 0/5]
banner di collegamento a Napolike Turismo