Coronavirus, il sindaco De Magistris propone il reddito di quarantena

Pubblicato 
sabato, 28/03/2020
Di
Fabiana Bianchi
Luigi De Magistris

La proposta del sindaco di Napoli al Governo: è necessario istituire un reddito di quarantena per chi è in difficoltà.

Secondo quanto apprendiamo dal profilo Twitter ufficiale di Luigi de Magistris, il sindaco di Napoli sollecita il Governo ad istituire un reddito di quarantena per tutte le persone che sono rimaste senza soldi a causa di questo periodo di estrema emergenza.

Infatti, a causa dell'autisolamento e della quarantena che vede bloccati in casa tantissimi cittadini e che prevede lo stop di tutte le attività produttive non essenziali, in tanti hanno difficoltà economiche.

Per questo motivo, continua il sindaco sempre nello stesso tweet, è necessario garantire liquidità tutte queste persone in difficoltà per consentire loro di rifornirsi di beni di prima necessità. De Magistris conclude dicendo che "Napoli fa e farà la sua parte".

Ricordiamo che, nei giorni scorsi, il Comune ha già adottato vari provvedimenti per le attività produttive sopprimendo alcuni tributi e prevedendo vantaggi per i lavoratori in smart working.

Cerchi qualcosa in particolare?

Iscriviti alla Newsletter

* obbligatorio

Per favore, seleziona i campi di abilitazione per i quali vorresti avere notizie:

È possibile annullare l'iscrizione in qualsiasi momento cliccando il link nel piè di pagina delle nostre e-mail. Per informazioni sulle nostre pratiche di privacy, si prega di visitare il nostro sito web.

Usiamo Mailchimp come nostra piattaforma di marketing. Cliccando qui sotto per iscriverti, riconosci che le tue informazioni saranno trasferite a Mailchimp per l'elaborazione.Scopri di più sulla privacy di Mailchimp qui.

Lavora con noi
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram