HomeEventiRassegna "ContaminAzione": stop ai concerti gratuiti a Piazza Bellini

Rassegna "ContaminAzione": stop ai concerti gratuiti a Piazza Bellini

Napoli Piazza Bellini

Sospesa la rassegna musicale “ContaminAzione” per ingestibilità della piazza: nessun supporto dalle istituzioni

Stop ai concerti gratuiti a Piazza Bellini: sospesa la terza edizione del festival ContaminAzioni promossa da Omar Suleiman titolare del notissimo “Caffè arabo” del centro storico. Ed è proprio Omar a bloccare la manifestazione in quanto

Il centro storico è un caos e la piazza è diventata ingestibile: da un anno e mezzo chiedo aiuto all’amministrazione inutilmente. Ci ritroviamo motorini tra i tavoli, gente incivile e maleducata, vetri di bottiglia ovunque. Le autorità non controllano neppure l’applicazione delle ordinanze sindacali: la concorrenza vende tranquillamente alcolici in vetro fino alle 6 del mattino. I cocci sono ovunque

Il festival, che doveva durare da Giugno a fine Settembre, trova quindi uno stop categorico.

A nome del Caffè arabo vi comunico la nostra decisione di annullare i concerti previsti per il mese di settembre nell’ambito della terza edizione della rassegna “ContaminAzione“.

È così che Suleiman ha notificato al sindaco De Magistris ed all’Assessore alla Cultura Nino Daniele l’annullamento della manifestazione. Inutili finora gli appelli all’amministrazione comunale ed alle autorità.

Conclude infine Omar “Ci troverete al vostro fianco ed a vostra disposizione nei prossimi mesi, qualora si voglia regolamentare piazza Bellini per ordine pubblico e arginare la concorrenza sleale, a volte criminale, di alcuni esercizi presenti nell’area”.