Ricetta Zucchine alla scapece | Cucinare alla napoletana

Giu 2014

Zucchine-scapece

Oggi vi proponiamo la semplice, ma gustosa ricetta delle zucchine alla scapece, un piatto amato da tutti i napoletani

La primavera a Napoli è stupenda e piena di colori e sole e proprio questa stagione i napoletani amano trascorrere le giornate di festa all’insegna del buon umore e soprattutto della buona cucina.

Quando poi si tratta della cucina tradizionale, non possiamo non proporvi una delle ricette più amate: le zucchine alla scapece, un contorno ricco e gustoso perfetto se servito con delle fette di pane bruscato.

Ingredienti

Zucchine-scapece-tempi

  • 3-4 zucchine di media grandezza
  • 50 ml olio di semi per frittura
  • 1 spicchio d’aglio
  • 4-5 foglioline di menta
  • Sale, olio extravergine d’oliva e aceto Q.b.

Procedimento

Procediamo con il pulire bene le zucchine eliminandone la base d il torsolo. Tagliamole a rondelle e friggiamole in una padella piena di olio di semi. Preleviamo le zucchine dall’olio solo quando risultano ben dorate e riponiamole su della carta da cucina che ne eliminerà l’olio in eccesso.

Appena dopo aver fritto tutte le rondelle di zucchine, procediamo condendo questa “insalata” con gli spicchi d’aglio ridotti in pezzetti, sale e aceto a piacere, le foglie di menta e, se è necessario, anche un filo d’olio extravergine d’oliva a crudo.

Note della cuoca

Nel caso non preferiate friggere le rondelle di zucchine, perché non risultino troppo pesanti potranno essere cotte alla piastra e condite allo stesso modo.


Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua esperienza d'uso. Navigando ne accetti l'uso. Informativa estesa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi