Premio “Le Maschere del Teatro Italiano” al Teatro San Carlo: il trionfo di Toni Servillo

Set 2013

Premio Le Maschere del Teatro Italiano

Cinque “oscar” teatrali per Toni Servillo alla serata di premiazione “Le Maschere del Teatro Italiano” al Teatro San Carlo. Ecco tutti i vincitori

La serata di premiazione Le Maschere del Teatro Italiano si è svolta ieri sera a Napoli nella splendida cornice del Teatro San Carlo, come avviene ogni anno.

Ideato dal regista Luca De Fusco e dal critico Maurizio Giammusso nel 2002, il premio rappresenta per il mondo teatrale ciò che l’Oscar rappresenta per il mondo cinematografico: un riconoscimento ambito con cui vengono omaggiate le migliori produzioni teatrali italiane della stagione appena conclusa. I singoli premi vengono consegnati al miglior attore ed alla migliore attrice ed ai singoli ruoli artistici del settore, attribuiti da critici, artisti e professionisti.

A condurre l’edizione 2013 del premio anche quest’anno è stato l’attore Tullio Solenghi, e la serata è stata trasmessa su Rai Uno in differita alle ore 23:00. La manifestazione è stata organizzata dalla Fondazione Campania dei Festival come evento conclusivo del Napoli Teatro Festival. La novità è la collaborazione con l’Associazione Mariangela Melato, dedicata alla celebre attrice scomparsa lo scorso gennaio alla quale sono stati intitolati due premi consegnati a due artisti emergenti.

Durante la serata sono state ricordate le grandi attrici teatrali scomparse quest’anno: Rossella Falk, Anna Proclemer, Regina Bianchi, Mariangela Melato e Franca Rame.

Toni Servillo Le voci di dentro

Il grande protagonista della serata è stato Toni Servillo, che ha letteralmente “sbaragliato” la concorrenza aggiudicandosi cinque premi su cinque candidature grazie al suo ultimo spettacolo di prosa Le voci di dentro che ha premiato anche il fratello Peppe Servillo e l’attrice Chiara Baffi. Un trionfo senza pari che ha sbalordito lo stesso attore de Il Divo e de La grande bellezza che ha così commentato

È la prima volta che ricevo un premio come attore di teatro, pur facendo teatro da 35 anni. E sono particolarmente felice di averlo ricevuto in questa città e su questo palcoscenico

Toni Servillo ha dedicato i suoi premi alle spettatrici e a tutte le donne che vanno a teatro, perché

se le donne smettesero di comprare i biglietti per il teatro noi tutti saremmo in grave difficoltà

Ecco tutti i vincitori dell’edizione 2013 del premio Le Maschere del Teatro Italiano

Migliore spettacolo di prosa
Le voci di dentro, regia di Toni Servillo

Miglior regista
Le voci di dentro, regia di Toni Servillo

Miglior attore protagonista
Toni Servillo per Le voci di dentro

Miglior attrice protagonista
Sara Bertelà per Exit (commedia di Fausto Paravidino)

Miglior attore non protagonista
Peppe Servillo per Le voci di dentro

Miglior attrice non protagonista
Chiara Baffi per Le voci di dentro

Miglior monologo
Michela Crescon per Leonilde, storia eccezionale di una donna normale

Miglior scenografo
Simone Mannino e Simona D’Amico per C’è del pianto in queste lacrime (in scena per la quinta edizione del NTFI)

Miglior costumista
Simone Mannino e Simona D’Amico per C’è del pianto in queste lacrime

Miglior autore di musiche
Nicola Piovani per La serata a Colono

Miglior autore di novità italiana
Valeria Parrella per Antigone (regia di Luca de Fusco)

Miglior spettacolo straniero presentato in Italia
Don Quichotte du Trocadéro di José Montalvo (che ha aperto il Napoli Teatro Festival Italia 2013)

Premio alla Memoria di Graziella Lonardi Buontempo
INDA (Istituto Nazionale del Dramma Antico)

Premio Speciale del Presidente
Eros Pagni

Premio Mariangela Melato
Valentina Picello e Tindaro Granata

 

Per guardare l’intera serata del premio “Le Maschere del Teatro Italiano” il video è sul sito del Napoli Teatro Festival


Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua esperienza d'uso. Navigando ne accetti l'uso. Informativa estesa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi