L’Altro Ottocento in mostra al Convento di San Domenico Maggiore di Napoli

Gen 2016

L'Altro Ottocento in mostra a San Domenico Maggiore a Napoli

L’Altro Ottocento al Convento di San Domenico Maggiore mette in mostra decine di dipinti da grandi artisti tra ‘800 e ‘900!

Durante il periodo natalizio è stata inaugurata, nel Convento di San Domenico Maggiore, che ospita già la mostra Magna, la mostra “L’Altro Ottocento. Dipinti della collezione d’arte della Città Metropolitana di Napoli“.

L’esposizione, che durerà fino al 28 febbraio 2016, è composta da 69 dipinti inediti che furono realizzati dalla seconda metà dell’Ottocento ai primi trent’anni del Novecento dai maggiori artisti dell’epoca, tra i quali figurano Edgardo Curcio, Giuseppe De Sanctis, Vincenzo Migliaro, Alceste Campriani, Francesco Saverio Altumura.

Il titolo della mostra è emblematico poiché, attraverso queste preziose opere, si procede alla rivalutazione di artisti poco conosciuti dal pubblico, ma che invece nei loro ritratti rappresentano il gusto artistico, il paesaggio e l’aspetto socio-culturale dell’Italia dell’epoca.

Le opere sono state scelte dalla collezione della Provincia di Napoli (da gennaio ribattezzata Città Metropolitana) e sono curate da Isabella Valente, con l’obiettivo di promuovere e far conoscere il patrimonio artistico della nostra città.

Informazioni sulla mostra L’Altro Ottocento

Quando: fino al 28 febbraio 2016
Orario: dalle 10.00 alle 19.00 (la biglietteria chiude alle 18.00)
Dove: Convento di San Domenico Maggiore, vico S. Domenico Maggiore
Prezzi biglietti: 7€
Contatti: 0810334924

Summary
Event
L'Altro Ottocento in mostra a San Domenico Maggiore a Napoli
Location
convento di san domenico maggiore , vico S.Domenico Maggiore,napoli,campania
Starting on
12/24/2015
Ending on
02/28/2016

Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua esperienza d'uso. Navigando ne accetti l'uso. Informativa estesa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi