Calcio Napoli

Serie A, come si sta preparando il Napoli alla prossima partita?

La prima giornata di Serie A è ormai alle porte. Il Napoli, infatti, scenderà in campo allo Stadio Bentegodi il 15 agosto alle 18:30 per affrontare l’Hellas Verona.

Ma come si sta preparando la squadra di Luciano Spalletti alla prossima partita?

Come arriva il Napoli al primo match di Serie A

Il calciomercato ha dato tre veri e propri colpi al cuore ai tifosi del Napoli. Il primo è stato la partenza di Lorenzo Insigne. Il capitano azzurro, infatti, non ha rinnovato il suo contratto con il club di Aurelio De Laurentiis ed è volato oltreoceano. Ad attenderlo il Toronto e la MLS.

Di Napoli mi manca tutto e appena avrò tempo tornerò a trovare amici e parenti, pure a vedere il Napoli da vicino. Non vedo l’ora di tornare a vedere il Napoli in campionato, sono un tifosissimo e ho già organizzato tutto per vederle, ma la vita è così. Faremo sempre il tifo per il Napoli. Spero che la Serie A sarà un grandissimo campionato, da lontano vedrò un gran calcio“.

Lorenzo Insigne, giocatore del Toronto a Radio Rai1

Un altro addio pesante da digerire è stato quello di Kalidou Koulibaly. Il difensore senegalese è approdato al Chelsea. Anche lui, come Insigne, ha lanciato solo messaggi “d’amore” al suo ormai ex club e lo ha fatto soprattutto attraverso un video, apparso sui social e diventato subito virale.

Ultimo a lasciare il Napoli è stato Dries Mertens. Anche il belga, a malincuore, ha dovuto dire addio al club e alla città che ha avuto nel cuore negli ultimi anni. E, anche lui, lo ha fatto, salutando i tifosi partenopei attraverso un video con in braccio il figlio, Ciro.

I rimpiazzi del Napoli dopo le partenze dei big

Di certo, il Napoli non è rimasto fermo a guardare il mercato delle altre. Il presidente De Laurentiis, insieme al direttore sportivo Cristiano Giuntoli, hanno messo a segno alcuni acquisti mirati per dare a Luciano Spalletti una squadra competitiva, nonostante le partenze.

Il primo colpo del calciomercato azzurro è stato Khvicha Kvaratskhelia. Il georgiano è stato annunciato dal presidente in persona già nel mese di giugno, per poi essere ufficializzato a sessione estiva aperta. È lui colui che non dovrà far rimpiangere Lorenzo Insigne ma, dalle prime apparizioni ufficiali, sembra aver già conquistato la fiducia di allenatore, compagni e tifosi.

Per sopperire alla partenza di Koulibaly, il Napoli ha acquistato Kim Min-Jae. Il giocatore nato in Corea del Sud e soprannominato “il mostro” per via del suo fisico possente, prenderà il posto del senegalese al centro della difesa. Luciano Spalletti conta moltissimo sull’ex Fenerbahce per fermare gli attaccanti della Serie A e i suoi 190 centimetri di altezza per 86 Kg di peso aiuteranno sicuramente a raggiungere l’obiettivo.

Il riscatto di Anguissa, l’acquisto di Olivera e Ostigard

Non dimentichiamoci che, oltre ai tre acquisti più blasonati citati in precedenza, il Napoli ha esercitato il diritto di riscatto per Frank Anguissa dal Fulham (15 milioni di euro) e ha perfezionato l’acquisto di Mathias Olivera dal Getafe. Infine, alla corte del tecnico dei partenopei, Luciano Spalletti, è arrivato dal Brighton anche Leo Ostigard (5 milioni di euro), già avvezzo al campionato italiano grazie alla sua recente esperienza con il Genoa.

Fonte foto: Instagram ufficiale Napoli





Condividi
Pubblicato da
Roberto Marcamo
Parliamo di: Analisi prepartita

Recent Posts

Norwegian Air a Napoli con il volo per Copenaghen: sono 29 in tutta Italia

La Norwegian Air, la Compagnia low cost norvegese che opera in ambito nazionale ed internazionale…

7 ore fa

Metro Linea 1 a Napoli, il progetto per il Wi-FI: darà una connessione stabile

Speciale novità in campo trasporti grazie ad una speciale collaborazione tra il Comune di Napoli,…

10 ore fa

Natale ad Agropoli con la vera casa di Babbo Natale: mercatini, castello Incantato, pista di pattinaggio

L'intero Borgo Antico della città di Agropoli si trasforma villaggio di Natale estremamente reale che…

12 ore fa

Arriva il documentario su Massimo Troisi: presto nelle sale “Il mio amico Massimo”

Un periodo di ritrovamento con Massimo Troisi quello recente, con una mostra a lui dedicata…

14 ore fa

Musei gratis a Napoli domenica 4 dicembre: ecco i siti da non perdere

Ritorna l’appuntamento, ormai super atteso, "Domenica al Museo" che permette gratuitamente di visitare i musei…

14 ore fa

Fiera del Vintage a Caserta con street food e la nuova Fashion vintage

Uno degli eventi più seguiti del settore dell’antiquariato in Campania. Stiamo parlando della IX edizione…

15 ore fa