HomeEventiConcerti a NapoliMassimo Ranieri in concerto al Teatro Augusteo di Napoli con il suo Malìa – Notti Splendenti

Massimo Ranieri in concerto al Teatro Augusteo di Napoli con il suo Malìa – Notti Splendenti

Massimo Ranieri

Torna a Napoli, al Teatro Augusteo, Massimo Ranieri con “Malìa – Notti Splendenti – Napoli 1950 – 1960” live che omaggia la musica napoletana.

Da venerdì 22 novembre a domenica 1 dicembre 2019, il Teatro Augusteo di Napoli ospiterà l’artista poliedrico napoletano Massimo Ranieri con il suo “Malìa – Notti Splendenti – Napoli 1950 – 1960”.

Si tratta di un concerto interamente dedicato al mondo musicale napoletano degli anni ’50 e ’60, in cui saranno interpretati pezzi che hanno fatto la storia della musica.

Tra le varie hit riproposte saranno senz’altro presenti “Malafemmina” di Totò, “Torero” di Carosone” e “Dove sta Zazà”, tutti brani indimenticabili del nostro patrimonio artistico.

Non mancherà ovviamente anche una carrellata con i successi più grandi del cantante, come le famossissime “Perdere l’amore” o “Rose rosse”.

Sul palco con lui ci saranno musicisti espertissimi e di grande calibro che lo guideranno e accompagneranno sapientemente. Sarà inoltre presente come ospite d’eccezione anche il Maestro di tip tap Giorgio de Bortoli.

Massimo Ranieri, ha dimostrato col tempo di essere un vero artista che ha saputo trasformare in oro ogni cosa su cui si sia mai cimentato, dalla musica, al teatro, alla televisione.

Con la sua immancabile verve, che discende senza dubbio dalla sua natalità partenopea, ha saputo guadagnare il favore di un pubblico fedele, che lo segue sempre con attenzione e affetto.

Informazioni sul concerto di Massimo Ranieri

Dove: Teatro Augusteo, Piazzetta Duca D’Aosta 263, Napoli

Quando: Dal 22 novembre al 1 dicembre 2019

Orario: Dal martedì al venerdì alle ore 21:00, la domenica alle 18:00. Lunedì giornata di chiusura.

Prezzo:

  • Platea 55 euro

  • Galleria 40 euro

Informazioni: Sito Ufficiale

Vota questo post
[Voti: 2    Media Voto: 4.5/5]
banner di collegamento a Napolike Turismo