HomeCronacaLidi e le spiagge libere in Campania riaprono: ecco le regole

Lidi e le spiagge libere in Campania riaprono: ecco le regole

Spiaggia della Resima

In Campania finalmente dal 25 Maggio aprono al pubblico i lidi e le spiagge libere: ecco tutte le regole da seguire!

Loading...

A partire dal 25 Maggio 2020 in Campania, dopo tanta attesa, riapriranno finalmente al pubblico anche le spiagge libere e i lidi.

Questa apertura, come anche quella che riguarda gli Zoo, è stata stabilita da un’ordinanza firmata dal presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca.

Le regole da rispettare

Ovviamente per garantire la sicurezza le spiagge libere e anche i lidi potranno riaprire solo se saranno in regola con tutte le norme da rispettare per contrastare la diffusione del Coronavirus nell’ambito dell’emergenza sanitaria.

Innanzitutto, per poter accedere agli stabilimenti balneari si dovrà effettuare necessariamente la prenotazione e obbligatoriamente si dovrà indossare la mascherina all’ingresso e all’uscita. Nei lidi il protocollo di sicurezza prevede almeno 10 metri quadrati per ombrellone e 1,5 metri minimi tra sdraio e lettini, eccetto per gli appartenenti allo stesso nucleo familiare.

Sarà consentita la nautica da diporto con una riduzione dei posti del 25% nel caso che a bordo non viaggino persone dello stesso nucleo familiare. Inoltre sarà possibile lo sbarco sulle isole utilizzando i mezzi prima citati solo per i cittadini residenti o domiciliati nel territorio regionale.

Sul sito della Regione è possibile leggere il protocollo completo.

Vota questo post
[Voti: 0   Media: 0/5]



banner di collegamento a Napolike Turismo