HomeCulturaIl Museo di Pietrarsa a Napoli riapre con un biglietto a 3 euro

Il Museo di Pietrarsa a Napoli riapre con un biglietto a 3 euro

Museo Ferroviario Nazionale di Pietrarsa

Tutto è pronto al Museo Nazionale Ferroviario di Pietrarsa a Napoli per riaccogliere i visitatori: in programma un biglietto speciale a soli 3 euro!

Il Museo è chiuso in ottemperanza alle disposizioni anti-Covid applicate nelle regioni arancioni.

***

Lunedì 18 Gennaio 2021 riapre al pubblico il bellissimo Museo Nazionale Ferroviario di Pietrarsa a Napoli, con tante novità per tutti i visitatori.

Dopo più di due mesi di chiusura, avvenuta lo scorso 6 Novembre 2020, nell’ambito delle misure imposte dal Governo per arginare e limitare dal diffusione del Coronavirus, finalmente il Museo, come tanti altri enti culturali della Campania, può riprendere le sue attività in piena sicurezza. 

Il Museo Nazionale Ferroviario di Pietrarsa apre ai visitatori

Il bellissimo Museo di Pietrarsa potrà accogliere i visitatori dal lunedì al venerdì, dalle ore 10:00 alle ore 18:00, rimanendo però chiuso il sabato e la domenica. Il Museo inoltre propone una speciale novità, ovvero un biglietto alla speciale tariffa di tre euro, per tutte le fasce d’età.

Potrete quindi tornare a visitare il Museo che ospita al suo interno sette padiglioni che coprono una superficie di 36.000 metri quadrati. All’interno della struttura si possono ammirare locomotive a vapore, locomotive elettriche trifase, a corrente continua, locomotori diesel, elettromotrici e tanto altro. Potrete inoltre passeggiare nelle aree esterne del Museo, nei giardini botanici. 

Così come da normativa verranno adottate tutte le misure necessarie anti-Covid 19 per garantirvi una visita in piena sicurezza.

Informazioni su apertura Museo di Pietrarsa

Quando: 18 Gennaio 2021

Dove: Museo Nazionale Ferroviario di Pietrarsa, Via Pietrarsa, 80146 Napoli

Orario: dalle 10:00 alle 18:00

Prezzo: biglietto a 3 euro

Contatti: sito ufficiale 

Vota questo post
[Voti: 1   Media: 5/5]


banner di collegamento a Napolike Turismo