Pubblicato 
giovedì, 21 Ottobre 2021
Fabiana Bianchi

Galleria Quattro Giornate a Napoli chiusa per infiltrazioni: i percorsi alternativi

,

Aggiornamento: la Galleria Quattro Giornate ha riaperto al pubblico grazie alla costruzione di una struttura provvisoria in attesa di un intervento risolutivo al 100%.

***

Anche la Galleria Quattro Giornate di Napoli è stata chiusa al traffico a causa di infiltrazioni d'acqua che l'hanno resa inagibile ed immediatamente si è creato un pesante problema alla circolazione.

Il Comune di Napoli, appena venuto a conoscenza del danno, ha subito predisposto un provvedimento di chiusura ed un sopralluogo dei Vigili del Fuoco che, insieme al comandante della Polizia Municipale, hanno appurato la presenza di grandi crepe ed infiltrazioni evidenti all'ingresso della Galleria Quattro Giornate., che collega Mergellina a Fuorigrotta.

Il dispositivo di traffico alternativo

Si è immediatamente resa necessaria la predisposizione di un piano di traffico alternativo dirottando le auto nella corsia d'emergenza, in controsenso dove transitano anche bus e taxi, della Galleria Laziale, che però non è in grado di gestire tutto quel traffico da Piazza Sannazaro a Fuorigrotta.

In alternativa, vi è il largo giro che si può compiere imboccando il Corso Vittorio Emanuele, via Tasso ed il Vomero, per poi giungere a Fuorigrotta e viceversa.

I lavori e la riapertura

Purtroppo al momento il Comune non è in grado di dare comunicazioni circa i tempi di riapertura, ma sono subito iniziati i lavoro di estrema urgenza per cercare di riaprire in sicurezza il prima possibile

La chiusura della Galleria Vittoria

Ricordiamo che il traffico a Napoli è già in tilti e molto pesante anche a causa della Galleria Vittoria che ormai è inaccessibile da molti mesi e che, si spera, dovrebbe riaprire entro fine anno.

Cerchi qualcosa in particolare?
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram