Festa della Donna, ingresso gratis al Museo di Capodimonte per le donne

Pubblicato 
lunedì, 07/03/2022
Di
Fabiana Bianchi
Museo di Capodimonte

Il Museo di Capodimonte a Napoli festeggia la Festa della Donna con l'ingresso gratuito a tutte le donne nella giornata di martedì 8 marzo 2022.

Una bella iniziativa sia per celebrare questa importante ricorrenza, la Giornata Internazionale della Donna, sia per promuovere ancora di più le proprie collezioni permanenti e le mostre temporanee che sono state allestite nel bellissimo palazzo reale.

Il Museo di Capodimonte, infatti, è un incredibile patrimonio storico-artistico, uno dei più importanti nella nostra città, ed anche domani 8 marzo potrete conoscerne tutti i tesori tra quadri, statue, Armeria, arredi e molto altro.

Le mostre temporanee a Capodimonte

Al momento ci sono alcune mostre temporanee che possiamo visitare. Ecco quali sono.

Andrea Bolognino. Cecità, accecamento e oltraggio

La mostra di Andrea Bolognino sarà visitabile fino al 18 aprile e si tratta di un bel percorso espositivo in cui l'autore mette a confronto i suoi dipinti moderni con uno dei quadri più importanti del Museo, cioè la Parabola dei ciechi di Peter Brueghel il Vecchio. I suoi 24 disegni ci stimolano una riflessione sul rapporto tra arte e scienza attraverso il tema dell'accecamento.

Mostra di Andrea Bolognino
Mostra Cecità

Cecily Brown. The Triumph of Death

Il quadro di Cecily Brown, intitolato The Triumph of Death, sarà in mostra fino al 1 maggio al Museo di Capodimonte. Si tratta di una tela monumentale dalle dimensioni di 535,94 cm x 535,94 cm che si ispira a Il Trionfo della morte, opera risalente al 1400 che si trova nella Galleria Regionale di Palazzo Abatellis a Palermo. Proprio come per l'opera originale, anche questa è divisa in 4 pannelli che ci raccontano i temi della distruzione, del recupero e della ricostituzione.

Le altre collezioni da visitare

La sala di Raffaello

È stata riallestita la sala di Raffaello con i grandi cartoni di Raffaello e Michelangelo che fanno parte della collezione Farnese. Si trova al primo piano ed al momento sono aperte le sale che anticipano quella che sarà la nuova sistemazione definitiva della collezione (che oggi si trova nella Galleria dell'Ottocento al terzo piano).

La collezione De Cicco

È stata riaperta da poco e riguarda la raccolta che Mario De Cicco donò allo Stato nel 1958: sono 1300 pezzi tra opere d'arte di diverse epoche, che l'uomo aveva raccolto in circa 50 anni. Ci sono vetri, galanterie, astucci, orologi, avori, smalti medioevali, paramenti sacri, tessuti e molto altro.

Sala di Capodimonte

L'Armeria di Capodimonte

Finalmente, dopo anni di chiusura, ha riaperto una delle Armerie più importanti d'Europa. Vi sono le armi della famiglia Farnese ereditate da Carlo di Borbone che vi aggiunse anche la sua personale raccolta. È impreziosita anche dai doni diplomatici e da altre armi realizzate dalla Real Fabbrica di Napoli.

Le sale dal '200 all'arte contemporanea

Nelle molte altre sale del Museo potete visitare:

  • la Galleria delle Arti a Napoli dal ‘200 al ‘700;
  • la sezione di arte contemporanea;
  • Galleria fotografica di Mimmo Jodice con 52 fotografie dal 1968 al 1988
  • la sezione dell’Ottocento e Novecento;
  • la sezione dell’Ottocento privato.

Informazioni sul Museo di Capodimonte

Quando

aperto tutti i giorni, tranne il mercoledì

Dove

via Miano, 2

Orari

  • 8.30-19.30 primo piano con la mostra Cecily Brown
  • 10.00-17.30 secondo e terzo piano con la mostra Andrea Bolognino
  • 10-16.00 Ottocento Privato

Prezzi

  • 8 marzo 2022 ingresso gratuito per tutte le donne
  • biglietto intero 12 euro
  • ridotto per i cittadini dell’Unione Europea tra 18 e 25 anni non compiuti 2 euro

Contatti

Sito ufficiale | 0817499111 - 081 7499130 | [email protected]

Regole anti-Covid

  • Green Pass Rafforzato
  • Mascherina FFP2
Cerchi qualcosa in particolare?
, ,

Iscriviti alla Newsletter

* obbligatorio

Per favore, seleziona i campi di abilitazione per i quali vorresti avere notizie:

È possibile annullare l'iscrizione in qualsiasi momento cliccando il link nel piè di pagina delle nostre e-mail. Per informazioni sulle nostre pratiche di privacy, si prega di visitare il nostro sito web.

Usiamo Mailchimp come nostra piattaforma di marketing. Cliccando qui sotto per iscriverti, riconosci che le tue informazioni saranno trasferite a Mailchimp per l'elaborazione.Scopri di più sulla privacy di Mailchimp qui.

Lavora con noi
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram