Capodanno 2021 a Napoli: niente fuochi d'artificio al Castel dell'Ovo

Pubblicato 
venerdì, 11/12/2020
Di
Fabiana Bianchi
Fuochi d'artificio al Castel dell'Ovo a Napoli

Per il Capodanno 2021 non si spareranno i fuochi d'artificio al Castel dell'Ovo: i fondi andranno ad iniziative di beneficenza.

Il sindaco di Napoli Luigi De Magistris ha annunciato che quest'anno non ci saranno i fuochi d'artificio al Castel dell'Ovo per il Capodanno 2021.

Si tratta di una scelta dettata dal bisogno di sobrietà e dell'esigenza di solidarietà dovuto a questo periodo di emergenza causato dal Coronavirus.

I soldi che normalmente sono destinati alle attività natalizie, come anche i fondi per i fuochi pirotecnici, saranno devoluti ad iniziative di beneficenza e di solidarietà.

Infatti, anche le luminarie non saranno installate a Napoli perché le risorse economiche saranno più utili per i progetti antic-Covid e di beneficenza. Sono ancora in forse i mercatini, ma tutto dipende da se e quando la Campania entrerà in zona gialla.

Ricordiamo, però, che è stato installato un grande albero di Natale in Piazza Plebiscito ed un altro è presente in Piazza Bovio.

Cerchi qualcosa in particolare?

Iscriviti alla Newsletter

* obbligatorio

Per favore, seleziona i campi di abilitazione per i quali vorresti avere notizie:

È possibile annullare l'iscrizione in qualsiasi momento cliccando il link nel piè di pagina delle nostre e-mail. Per informazioni sulle nostre pratiche di privacy, si prega di visitare il nostro sito web.

Usiamo Mailchimp come nostra piattaforma di marketing. Cliccando qui sotto per iscriverti, riconosci che le tue informazioni saranno trasferite a Mailchimp per l'elaborazione.Scopri di più sulla privacy di Mailchimp qui.

Lavora con noi
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram