Campania, arriva lo stop per le mascherine all'aperto

Pubblicato 
lunedì, 28/02/2022
Di
Andrea Navarro

La pandemia sembra darci un po’ di tregua, anche se siamo attanagliati da altre attuali problematiche. Anche De Luca allenta la presa e, come già anticipato, alcuni obblighi decadranno per permettere ai cittadini di ritornare ad una vita più vicina alla normalità.

La Campania entra in zona bianca e, di conseguenza, da domani (1 marzo 2022), decade ufficialmente l’obbligo della mascherina all’aperto. Questo è quanto comunicato dal governatore Vincenzo De Luca che, però, ha voluto evidenziare la sua preoccupazione riguardo gli assembramenti.

Le mascherine all’aria aperta restano obbligatorie in caso di folla o di assembramenti. Queste le sue parole:

Permane l'obbligo di utilizzo dei dispositivi di protezione delle vie respiratorie, anche all'aperto, in presenza di affollamenti e assembramenti fino alla conclusione dello stato di emergenza, obbligo disposto dall’ordinanza del ministro della Salute dell'8 febbraio 2022 e previsto anche per le regioni in zona bianca.

Vi ricordiamo, inoltre, che a partire dal primo marzo cambieranno molteplici regole riguardanti Green Pass, scuola, quarantena, viaggi ed il cinema, vi consigliamo di consultare l'apposito articolo.

Cerchi qualcosa in particolare?

Iscriviti alla Newsletter

* obbligatorio

Per favore, seleziona i campi di abilitazione per i quali vorresti avere notizie:

È possibile annullare l'iscrizione in qualsiasi momento cliccando il link nel piè di pagina delle nostre e-mail. Per informazioni sulle nostre pratiche di privacy, si prega di visitare il nostro sito web.

Usiamo Mailchimp come nostra piattaforma di marketing. Cliccando qui sotto per iscriverti, riconosci che le tue informazioni saranno trasferite a Mailchimp per l'elaborazione.Scopri di più sulla privacy di Mailchimp qui.

Lavora con noi
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram