HomeEventiAstronomi per una notte alla Baia di Ieranto, visite guidate sotto il cielo stellato

Astronomi per una notte alla Baia di Ieranto, visite guidate sotto il cielo stellato

baia di ieranto

Scopri la Baia di Ieranto di notte: una visita guidata sulla traccia dei miti legati alle costellazioni.

Venerdì 5 e sabato 6 luglio, venerdì 2 e sabato 3 agosto e venerdì 30 agosto 2019 il Fai, Fondo Ambiente Italiano, invita tutti a diventare astronomi per una notte.

Nelle date che abbiamo ricordato sopra, si svolgerà infatti “Astronomi per una notte”, ciclo di visite guidate con partenza dalla piazzetta di Nerano.

Ogni visita toccherà la torre di Montalto e l’area della ex cava Italsider col suo piccolo insediamento di archeologia industriale.

Durante le escursioni si approfondirà la storia della baia, così legata al tema dell’astronomia e ai miti che prendono il nome dalle costellazioni.

Si parlerà per esempio della passione dell’imperatore Tiberio (14-37 d.C.) per l’osservazione della volta celeste dal suo ritiro di Villa Jovis sull’isola di Capri.

Col favore del buio si scruterà il cielo per veder passare sopra le nostre teste le costellazioni visibili in questa stagione: il Cigno, la Lira, l’Aquila, Cassiopea, Perseo, Cefeo, Andromeda, Pegaso.

Infine, uno sguardo alla nostra galassia, la Via Lattea, e al problema dell’inquinamento luminoso.

Si consiglia di portare colazione al sacco, scarpe da ginnastica, acqua, cappello, macchina fotografica, costume da bagno e protezione solare.

Informazioni su “Astronomi per una notte”

Dove: alla Baia di Ieranto

Quando: venerdì 5 e sabato 6 luglio, venerdì 2 e sabato 3 agosto e venerdì 30 agosto 2019

Orario: dalle 17 alle 23

Prezzi: iscritti al Fai e residenti a Massa Lubrense, 10 euro; biglietto intero 15 euro; bambini e ragazzi tra 4 e 18 anni 8 euro; non pagano nulla i bambini fino a 4 anni; famiglia (due adulti più due bambini): 28 euro

Per info consultare la pagina internet dell’evento | 335.8410253 | faiieranto@fondoambiente.it

Vota questo post
[Voti: 2    Media Voto: 5/5]
banner di collegamento a Napolike Turismo