Thanksgiving Day a Napoli: come festeggiare il Giorno del Ringraziamento

Nov 2014

Thanksgiving-Day

Il Thanksgiving Day a Napoli? Ecco come trascorrerlo!

In Italia usualmente non si festeggia il Giorno del Ringraziamento che tradizionalmente viene celebrato negli Stati Uniti d’America (il quarto giovedì di novembre) ed anche in Canada.

Con il passare del tempo, il Paese dello stivale diventa sempre più internazionale o, per meglio dire, la popolazione inizia ad osservare delle tradizioni che non possono essere considerate in alcun modo italiane.

Il Thanksgiving Day inizia a raggiungere anche l’Italia e, chi ha voglia di festeggiarlo, il 27 novembre potrà seguire i nostri consigli.

 

Il Thanksgiving Day fuori casa

Birdy’s Bakery

Non c’è bisogno di prenotare un biglietto aereo e affrontare un lungo viaggio per vivere il Giorno del ringraziamento. Birdy’s Bakery, la famosa bakery napoletana, vi aspetta Giovedì 27 novembre alle 20:30 per festeggiare il Thanksgiving Day con piatti tipici della tradizione americana, non mancherà il classico tacchino ripieno. La prenotazione è obbligatoria e dovrà essere effettuata presso il negozio. Per maggiori informazioni contattare il numero 081.4967400. Il locale si trova in vico belledonne a chiaia 14a/b (Napoli).

menu

Il Cellaio Carni 

Dalla Steakhouse “Il Cellaio Carni E Vini” si festeggia un giorno prima. Il 26 novembre 2014 gli ospiti potranno gustare un menu da vera festa del ringraziamento: vellutata di zucca, patate dolci, torta di tozza, tacchino, salsa di mirtilli, pane di mais e molto altro! Il locale si trova in Via Carlo Poerio 54/b (Napoli). Per maggiori informazioni contattare 081 764 1380.

menu-2

Il Thanksgiving Day a casa con i prodotti tipici americani

Il Giorno del Ringraziamento può essere festeggiato anche tra le mura della vostra casa, magari ordinando dei tipici prodotti americani che arriveranno direttamente per posta. Basta una ricerca su Google per trovare alcuni shop che vendono ogni leccornia per il Thanksgiving, come ad esempio il famoso Myamericanmarket. Tra i tanti prodotti, potrete ordinare i preparati per torte e per muffin, la famosa salsa di mirtilli, il ripieno per il tacchino e molto altro.

Il Thanksgiving Day a casa con ricette fai da te

Non è detto che per festeggiare il Giorno del ringraziamento dovrete necessariamente assaporare dei prodotti americani, ma potrete cucinare in autonomia dei piatti tipici, come ad esempio il tacchino ripieno, la salsa di mirtilli e la torta di zucca. Ecco le varie ricette:

TACCHINO RIPIENO

Ingredienti:

  •  1 tacchinella disossata (3 kg circa);
  • 200 grammi salsiccia;
  • 100 grammi prosciutto cotto;
  • 200 grammi carne bianca;
  • 50 grammi pistacchi;
  • 50 gr chicchi melograno;
  • 200 gr castagne; 2 porri;
  • 2 carote; 2 scalogni;
  • 1/2 litro vino bianco;
  • 2 foglie di alloro;
  • 2 spicchi d’aglio;
  • olio, sale, pepe.

Preparazione:

Per prima cosa preparare il ripieno usando tutti gli ingredienti. Scattate i pistacchi in padella, pelate e bollite le castagne bollite, farcire la tacchinella e usare dello spago per chiudere la tacchinella. Metterla in un tegame adatto, farla rosolare, posizionare le verdure intorno e cospargerla con sale, pepe e vino bianco, spennellarla con l’olio em infine, metterla in forno a 180° per 3 ore (1 ora circa per ogni chilo della tacchinella). Consigliamo, di tanto in tanto, di cospargere la tacchinella con il sugo di cottura in modo da mantenerla morbida.

SALSA DI MIRTILLI ROSSI

Ingredienti:

210 gr zucchero semolato; 240 ml acqua; 340 gr mirtilli rossi; 1 arancia.

Preparazione:

Prendere una casseruola, riempirla di zuccherlo, aggiungere dell’acqua e farla bollire. Aaggiungere quindi i mirtilli e cuocere il composto a fuoco medio  per circa 6 minuti.  Grattuggiare la buccia dell’arancia, spremerne il succo e aggiungerli nella casseruola e girarare. La salsa va serviata a temperatura ambiente.

TORTA DI ZUCCA

Ingredienti:

175 gr di zucca;
100 gr di zucchero;
sale, cannella, zenzero (1 cucchiaino ciascuno);
noce moscata (1 pizzico);
farina (1 cucchiaio);
2 uova; latte;
1 confezione di pasta brisée pronta;
panna montata.

Preparazione:

Prendere la zucca, bollirla e formare una sorta di purè. Nel contenitore aggiungere, zucchero, farina, spezie e sale, aggiungere le uova e mischiare tutto. In seguito, aggiungere 1 tazza di latte e di acqua e, se il composto dovessere essere troppo liquido, aggiungere altra farina.  L’intero composto dovrà essere versato nella base di pasta brisée per poi cuocerla a 250° per circa 15 minuti. In seguito, procedere la cottura per altri 30 minuti a 200°.


Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua esperienza d'uso. Navigando ne accetti l'uso. Informativa estesa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi