Andy Warhol al Pan di Napoli con la mostra Vetrine

Mar 2014

Andy-Warhol-mostra-napoli

La mostra Vetrine di Andy Warhol arriva al Pan ed espone le opere che legano l’artista a Napoli, oltre ai suoi più importanti capolavori Pop Art

Andy Warhol, uno degli artisti più influenti del movimento  Pop Art, sarà finalmente in mostra anche a Napoli. Dal 18 aprile al 20 luglio 2014, il Pan ospiterà la mostra “Vetrine”, curata da Achille Bonito Oliva e organizzata da Spirale d’idee in collaborazione con l’Assessorato alla Cultura e al Turismo del Comune di Napoli. La mostra sarà gratuita per i primi tre giorni (Informazioni).

Il nome della mostra è un riferimento ai lavori di grafico pubblicitario e vetrinista che Warhol svolse a New York, negli ani ’50, presso i negozi della Madison Avenue; anni durante i quali videro la nascita le opere su carta tratte dalla serie Golden Shoes.

Si tratta di un’evento davvero speciale per la nostra città perchè i lavori messe in mostra rappresentano soprattutto un tributo che Warhol ha voluto dedicare a Napoli. Saranno esposte 150 opere che ben rappresentano il forte legame che l’artista aveva con Napoli, legame nato negli anni ’70 grazie all’incontro con il gallerista Lucio Amelio.

Questa amicizia fu il punto di partenza per la creazione di una serie di ritratti di personaggi legati alla città, tra cui Graziella Lonardi Buontempo, Ernesto Esposito, Peppino di Bernardo e naturalmente Joseph Beuys, attraverso i quali Warhol è riuscito a raccontare Napoli. Non solo, la nostra città viene rappresentata e descritta anche attraverso una serie di vedute intitolate Napoliroid.

Tuttavia, ciò che più lasciò il segno nell’animo di Andy Warhol fu uno degli eventi più catastrofici degli anni ’80: il terremoto che colpì l’Irpinia. Avvenimento talmente potente e terribile da non lasciare indifferente l’artista. Innanzitutto, proprio la mattina del 23 novembre 1980, il suo più noto headline work, Fate Presto, prese vita sulla prima pagina de Il Mattino, sottoforma di uno strillo intento a dare la notizia del sisma.

Pochi anni più tardi, poi, ispirato da tale evento naturale, Andy Warhol decise di dedicarsi ad un altro potente protagonista delle vite dei napoletani, il Vesuvio. Il gruppo di serigrafie in cui lo rappresenta, chiamate Vesuvius, consiste in una serie di immagini del vulcano ripetute ossessivamente con colori diversi e saranno anch’esse in mostra al Pan.

la serigrafia Vesuvius di andy warhol

La mostra ospiterà anche la serie Ladies and Gentlemen del 1975,  con tutti gli acetati e le polaroid, i disegni realizzati nel 1978 prendendo spunto dalle fotografie di Wilhelm von Gloeden e la celeberrima serie Marilyn del 1967. Sarà presente anche quella firmata nel 1985 dallo stesso Warhol con la scritta Marilyn this is not by me.

Tra le altre opere esposte, si potranno ammirare le cover nate dalle collaborazioni che ebbe con le case discografiche, i cantanti ed i gruppi musicali e che ben presto entrarono nella storia del rock.

La galleria sarà chiusa dalle serigrafie delle Campbell’s soup e dei Camoufflage, le cosiddette “scatole-scultura” e le t-shirt realizzate dalla Andy Warhol Foundation for the Visual Arts, che ben si adattano alle tecniche di produzione industriale e alla nascente società di massa sempre più dedita al consumismo.

Informazioni mostra Vetrine di Andy Warhol

Quando: dal 18 aprile al 20 luglio 2014
Dove: Pan | Palazzo delle Arti di Napoli, Via dei Mille 60
Prezzi biglietti:

  • Intero: 8 euro
  • Ridotto(Over 60-forze dell’ordine non in servizio,tesserati Arci,insegnanti): 6 euro
  • Studenti Universitari: 5 euro
  • 4 euro Ragazzi dai 6 anni compiuti ai 17 compiuti/ Invalidi
  • Biglietto Famiglia(2 adulti,2 ragazzi): 17 euro
  • Omaggio: Accompagnatori Invalido, Giornalista con Tesserino, Forze dell’ordine in servizio, bambini fino a 5 anni
  • Gruppi Scuole: 4 euro+prevendita(prenotazione tramite call-center)
  • Gruppi Adulti: 6 euro+prevendita(prenotazione tramite call-center)

Orari: tutti i giorni (escluso il martedì) dalle ore 9.30 alle ore 19.30 , la domenica dalle ore 9.30 alle 14.30. Martedì sono chiuse le sale espositive del I e del II piano.

Info e prenotazioni:

  • cell: 3930839148 (anche per prenotare visite guidate)
  • tel: 081 3630018

Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua esperienza d'uso. Navigando ne accetti l'uso. Informativa estesa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi