Visite gratuite al Chiostro maiolicato della Chiesa di Santa Chiara a Napoli

Pubblicato 
venerdì, 07/01/2022
Di
Fabiana Bianchi
Chiostro Maiolicato di Santa Chiara

Il Complesso Monumentale di Santa Chiara è uno dei luoghi della cultura più belli ed importanti di Napoli e al suo interno c'è il famoso Chiostro Maiolicato, una delle aree più suggestive non solo del luogo, ma di tutta la città.

Un posto da visitare assolutamente se non lo si è fatto, ma in cui tornare ogni tanto anche se già lo si conosce proprio per ammirarne la bellezza e restare anche in pace con se stessi.

Per alcuni giorni di gennaio sono previste delle visite guidate gratuite in tutta la Chiesa, compreso il bellissimo Chiostro, precisamente nei giorni 8, 15, 22 e 29 gennaio 2022.

Come prenotare le visite gratuite

Per partecipare a queste speciali visite guidate alla scoperta del Chiostro si può prenotare solamente online sul sito del Monastero di Santa Chiara.

Sarà sufficiente:

  • scegliere la data di proprio interesse;
  • cliccare su acquista;
  • scegliere il numero di biglietti;
  • aggiungerli al carrello;
  • cliccare su Visualizza carrello;
  • procedere all'acquisto.

I biglietti si possono prenotare fino alle ore 17.00 del giorno precedente alla data scelta.

Il Monastero di Santa Chiara con il Chiostro famoso in tutto il mondo

Noto in tutto il mondo, anche grazie alla famosa canzone classica napoletana "Munasterio 'e Santa Chiara", scritta da Michele Galdieri e Alberto Barberis, portata al successo da Giacomo Rondinella e diventata la prima e più famosa canzone del dopoguerra.

Il Monastero si trova nel centro storico di Napoli, a due passi da Piazza del Gesù ed in piena Spaccanapoli, e fu costruito a partire dal 1310 grazie al Re Roberto d'Angiò. Si trattava di una sorta di cittadella francescana con due conventi, ma circa quattro secoli dopo, nel 1742, fu profondamente modificata conferendole un aspetto barocco, lontano dall'originale stile gotico.

A causa dei bombardamenti del 1943, fu quasi totalmente distrutta e, successivamente, ricostruita riprendendo il primo stile gotico, che ancora oggi possiamo ammirare.

Negli anni '50 fu riaperta al pubblico ed ancora oggi si può visitare il meraviglioso Chiostro Maiolicato che fu opera dell'architetto D.A.Vaccaro che vi operò tra il 1739 e il 1742. È costituito da due viali che si intersecano dividendo l'area in quattro parti, Sono fiancheggiati da caratteristici pilastri maiolicati che temi naturali e vegetali. Vi sono anche delle sedute che riprendono lo stesso tema oltre a scene di vita quotidiana del '700. Sulle pareti ci sono affreschi seicenteschi con Santi, scene dell'Antico Testamento e varie allegorie.

Il tutto è molto colorato e suggestivo e vi è una perfetta fusione tra la natura circostante e quella raffigurata sulle maioliche.

Panchine nel Chiostro di Santa Chiara

Informazioni sulle visite gratuite

Quando

8, 15, 22 e 29 gennaio 2022

Dove

Chiesa di Santa Chiara, Via Santa Chiara 49/C

Orario

10.00

Prezzo

gratuito

Contatti e info

Regole anti-Covid

  • Green Pass base fino al 9 gennaio, dal 10 gennaio Green Pass Rafforzato
  • Mascherina FFP2

Fonte foto: Sito Monastero di Santa Chiara

Cerchi qualcosa in particolare?

Iscriviti alla Newsletter

* obbligatorio

Per favore, seleziona i campi di abilitazione per i quali vorresti avere notizie:

È possibile annullare l'iscrizione in qualsiasi momento cliccando il link nel piè di pagina delle nostre e-mail. Per informazioni sulle nostre pratiche di privacy, si prega di visitare il nostro sito web.

Usiamo Mailchimp come nostra piattaforma di marketing. Cliccando qui sotto per iscriverti, riconosci che le tue informazioni saranno trasferite a Mailchimp per l'elaborazione.Scopri di più sulla privacy di Mailchimp qui.

Lavora con noi
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram