Villa Comunale a Napoli, parte il restauro di 8 statue: già inaugurata la prima

Pubblicato 
venerdì, 09/09/2022
Di
Fabiana Bianchi
Statua del Fauno con cembali nella Villa Comunale

Nella Villa Comunale di Napoli si stanno effettuando importanti lavori di restauro alle 8 statue che si trovano all'ingresso sul lato di Piazza Vittoria, interventi che stanno dando nuova vita alla location.

Grazie alla convenzione tra Amministrazione Comunale e  Associazione MACS, Mecenati per le Arti, il cinema e lo sport, è stato ora terminato il restauro del Fauno con cembali, la prima di queste 8 statue interessate dai lavori. Inoltre, sono stati anche ripristinati i serramenti dell'ingresso e l'area giochi che si trova lì nei pressi, finalmente riaperta ai bambini.

Le statue neoclassiche restaurate grazie a dei moderni mecenati

In totale, come detto, saranno 8 le statue della Villa Comunale che saranno restaurate e si tratta di statue di periodo neoclassico, copie di quelle di epoca romana.

Rappresentano figure mitologiche e si trovano su alti basamenti e sono state realizzate da Tommaso Soleri, esclusa una statua di Ercole con Fauno che fu opera di Andrea Violoni.

Provengono tutte dalLa Reggia di Caserta e, all'inizio, furono poste dentro la Villa, poi si decise di spostarle all'ingresso durante i lavori proprio all'ingresso ordinati nel 1780 da Ferdinando IV di Borbone su progetto di Carlo Vanvitelli.

I lavori sono stati finanziati dall'Art-Bonus con 74500 euro (per tutte le statue) e, grazie al sostegno di una serie di imprenditori, saranno resi possibili. È questo un intervento di mecenatismo dal forte valore simbolico perché si tratta di uno dei primi esempi di collaborazione pubblico-privato a Napoli.

La statue del Fauno nella Villa Comunale

La prima statua che è stata totalmente restaurata è quella del Fauno con cembali che è già stata posta all'ingresso sul lato di Piazza Vittoria.

Durante questi lavori, sarà restituita alla Villa anche l'importante statua del Fauno che suona il piffero che al momento si trova in deposito.

<a href=Villa Comunale di Napoli" class="wp-image-184120" srcset="https://www.napolike.it/wp-content/uploads/2022/09/villa-comunale-napoli-1250x938.jpeg 1250w, https://www.napolike.it/wp-content/uploads/2022/09/villa-comunale-napoli-350x263.jpeg 350w, https://www.napolike.it/wp-content/uploads/2022/09/villa-comunale-napoli-768x576.jpeg 768w, https://www.napolike.it/wp-content/uploads/2022/09/villa-comunale-napoli-1200x900.jpeg 1200w, https://www.napolike.it/wp-content/uploads/2022/09/villa-comunale-napoli-1536x1152.jpeg 1536w, https://www.napolike.it/wp-content/uploads/2022/09/villa-comunale-napoli-560x420.jpeg 560w, https://www.napolike.it/wp-content/uploads/2022/09/villa-comunale-napoli.jpeg 1600w" sizes="(max-width: 1250px) 100vw, 1250px" />

Gli altri interventi nella Villa Comunale

Oltre al restauro della prima statua e alla riapertura dell'area giochi, sono state riparate quasi tutte le elettrovalvole per l'irrigazione giornaliera delle aiuole, grazie alla collaborazione con ABC, Acqua Bene Comune.

Inoltre, grazie ad ASIA, periodicamente si effettua lo spazzamento meccanico dei viali. Il Comune segnala anche che vengono effettuate manutenzioni periodiche dei 50.000 mq di superfici erbose in tutte le 90 aiuole e che si poteranno gli alberi ad alto fusto appena la stagione lo renderà possibile.

Nel frattempo, si attende l'inizio dei lavori di riqualificazione complessiva, che sono già stati finanziati, e che ricostruiranno tutta la pavimentazione della Villa Comunale per far sì che sia finalmente adeguata al posto.

Fonte fotografie: Comune di Napoli

Cerchi qualcosa in particolare?

Iscriviti alla Newsletter

* obbligatorio

Per favore, seleziona i campi di abilitazione per i quali vorresti avere notizie:

È possibile annullare l'iscrizione in qualsiasi momento cliccando il link nel piè di pagina delle nostre e-mail. Per informazioni sulle nostre pratiche di privacy, si prega di visitare il nostro sito web.

Usiamo Mailchimp come nostra piattaforma di marketing. Cliccando qui sotto per iscriverti, riconosci che le tue informazioni saranno trasferite a Mailchimp per l'elaborazione.Scopri di più sulla privacy di Mailchimp qui.

Lavora con noi
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram