HomeViabilitàVia Tribunali a Napoli, parte l’Area Pedonale: ecco come funziona

Via Tribunali a Napoli, parte l’Area Pedonale: ecco come funziona

via dei Tribunali a Napoli

Finalmente prende il via l’Area Pedonale di via dei Tribunali a Napoli!

In seguito alla delibera dell’anno scorso su proposta degli Assessori Alessandra Clemente e Mario Calabrese, prende il via l’Area Pedonale di via dei Tribunali a Napoli a partire dal mese di dicembre 2019.

Più precisamente, la fase di pre-esercizio partirà l’8 novembre e terminerà il 7 dicembre, periodo durante il quale l’accesso di via dei Tribunali, angolo via Nilo, sarà presidiato dalla Polizia, che darà anche informazioni utili ai cittadini circa la nuova Area Pedonale.

Successivamente, dal giorno 8 dicembre, la Polizia non sarà più presente per il presidio ed il varco elettronico, che è stato già installato, sarà attivo. In questo modo, le multe per chi trasgredisce saranno rilevate automaticamente.

L’Area Pedonale: quali strade comprende

Le strade incluse nell’Area Pedonale di via dei Tribunali sono:

  • via dei Tribunali (dall’intersezione con via Duomo fino all’intersezione con via Atri e via Nilo)
  • Piazza dei Gerolomini
  • vico dei Gerolomini
  • piazza San Geatano
  • vico Giganti
  • piazzetta Giganti
  • vico Cinque Santi
  • vico San Pellegrino
  • vicoletto I San Paolo
  • vicoletto II San Paolo
  • vico Scorziata
  • Fondaco San Paolo
  • via San Paolo
  • vico Storto Purgatorio ad Arco
  • vico Purgatorio ad Arco

Deroghe al varco: chi può accedere all’Area Pedonale

I cittadini che risiedono in zona possono transitare automaticamente nell’Area Pedonale, senza dover fare richiesta. Chi non è residente, ma è proprietario di un posto auto fuori sede stradale, deve fare richiesta per ottenere il permesso presso l’ufficio della Municipalità 2 in Piazza Dante.

Inoltre, possono accedere:

  • i veicoli delle Forze dell’Ordine, di emergenza e di soccorso;
  • i veicoli della Protezione Civile solo per attività da effettuare nell’Area Pedonale;
  • i veicoli, compresi i taxi, che accompagnano disabili nell’area pedonale;
  • i Taxi e NCC (noleggio con conducente) per prelevare o accompagnare utenti all’interno dell’Area Pedonale;
  • veicoli che trasportano merci per servizi interni all’Area Pedonale (carico e scarico consentito dalle 8.00 alle 10.00 per un tempo massimo di 30 minuti);
  • veicoli di Società ed Aziende che erogano pubblici servizi solo per attività che si effettuano nell’Area Pedonale.
Vota questo post
[Voti: 7    Media Voto: 4.1/5]
banner di collegamento a Napolike Turismo