HomeCronacaVaccino Pfizer, conclusa la fase 3: efficace al 95% e nessun effetto collaterale grave

Vaccino Pfizer, conclusa la fase 3: efficace al 95% e nessun effetto collaterale grave

Vaccino anti Covid-19

Terminata con successo la fase 3 dello sviluppo del vaccino anti Covid-19 Pfizer: l’efficacia è al 95% e non ci sono effetti collaterali gravi!

Continuano ad arrivare buone notizie sul vaccino su cui stanno lavorando la Pfizer e la Biontech perché i risultati della fase 3, da poco conclusa, dimostrano che è tollerato molto bene dalla popolazione di studio.

Infatti, su 43000 partecipanti ai test, non è stato registrato nessun effetto collaterale grave, mentre gli effetti che si sono avuti sono stati solo cefalea nel 2% dei casi e stanchezza nel 3.8% dei casi.

Il vaccino per la SARS-CoV-2, dunque, risulta efficace addirittura al 95% e ci dà molte speranze alla lotta contro questa terribile pandemia.

Il colosso farmaceutico americano ha comunicato che il vaccino ha prevenuto sia forme gravi sia lievi di Covid-19 e, negli anziani, è efficace al 94%. Un ottimo risultato considerato che proprio gli anziani sono i soggetti che maggiormente rischiano di contrarre forme gravi della malattia.

Per questi motivi, Pfizer e Biontech attendono l’autorizzazione di emergenza alla Food and Drug Administration, che dovrebbe arrivare in pochi giorni per consentire la distribuzione.

Vota questo post
[Voti: 0   Media: 0/5]



banner di collegamento a Napolike Turismo