Seguici
Su di noi

Dopo 6 anni nel settore della promozione territoriale online e dopo essere divenuti il punto di riferimento per chi desidera conoscere gli eventi della città, abbiamo accolto il bisogno dei viaggiatori e creato una piattaforma appositamente studiata per loro. Non solo in italiano, ma disponibile in altre sei lingue: inglese, spagnolo, francese, tedesco, russo e giapponese. E presto molte altre.

Made It srl.
P.iva: 08846661216
Viale Antonio Gramsci, 11 – Napoli (80122)

Disponibile su Google Play

Aeroporto Internazionale di Napoli Capodichino

Aeroporto Internazionale di Napoli Capodichino

Capodichino è il primo aeroporto del nostro Paese che è stato soggetto a privatizzazione, quando era interamente gestito dalla stessa società che si occupa di seguire anche quelli di Londra: la Gesac.

Dal 2010 però è tornato ad essere italiano, grazie all’acquisto del 65 percento delle azioni da parte di F2i, acronimo di Fondi Italiani per le Infrastrutture.

Nel nostro articolo entreremo nel merito di questo aeroporto, non lo facciamo così tanto per parlarne, ma perché è uno dei più belli e migliori in assoluto.

Una struttura che ci invidiano anche i Paesi esteri, ed è un importante scalo non solo a livello mondiale, ma tra i primi a livello europeo. Ecco un tour all’interno dell’aeroporto Capodichino di Napoli:

I terminal sono due, uno di questi è dedicato alle partenze per i voli charter. Tra i due terminal, il numero 1 è stato rinnovato in tempi molto recenti ed anche ampliato, in quanto negli ultimi anni si è trovato a dover gestire un numero sempre più crescente di passeggeri.

Quando ci si è resi conto che non era più idoneo ai flussi in arrivo, non si è potuto fare altrimenti che intervenire per ampliarlo. Una delle cose interessanti di questo aeroporto, è che possiede ben 6 aree di parcheggio, delle quali una è completamente sotterranea e dalla quale si può accedere direttamente al terminal. In totale l’aeroporto è in grado di ospitare 1408 vetture.

Grazie al fatto che è presente l’uscita della Tangenziale di Napoli che conduce all’aeroporto, ed essa attraversa tutti principali quartieri, lo stesso è raggiungibile da quasi tutte le zone della città. Oltre a questo sistema, si può raggiungere anche attraverso i mezzi di trasporto pubblici, l’autobus, o in alternativa il taxi, grazie alle stazioni presenti fuori e nelle vicinanze dell’aeroporto stesso.

Capodichino è collegato con tutti i principali aeroporti del continente europeo, è presenta moltissime opportunità di destinazione, al pari di aeroporti di traffico mondiale di grandissime metropoli estere, tanto per fare un esempio New York.  Lo scalo è la base di arrivo per grandi compagnie aeree, parliamo di Alitalia, Air Italy, Easyjet, ma anche Air France, Lufthansa, Iberia e Blue Air. Dal 2016 nell’utilizzo dello scalo si è inserita anche Ryanair.

L’aeroporto Capodichino di Napoli, è all’avanguardia anche per essere il primo ad aver visto nascere al suo interno un albergo di nuova concezione. Infatti, il giorno 11 gennaio 2017 è stato inaugurato nello scalo aeroportuale il primo capsule hotel d’Italia. Sistema alberghiero ad alta densità, che consiste nell’offrire alle persone una sorta di capsula di due metri di lunghezza e uno di larghezza (solitamente include un piccolo televisore) che è naturalmente volta al semplice utilizzo per dormire (una sorta di cuccetta).

Il 13 giugno 2017, l’aeroporto Capodichino di Napoli ha vinto un premio molto importante e di grande prestigio: l’”Aci Europe Award”. Ottenuto per essere in Europa il migliore all’interno della categoria 5-10 mln di passeggeri.

Vota questo post
[Totale: 1 Media: 5]

Aeroporto Internazionale di Napoli

Capodichino è il primo aeroporto del nostro Paese che è stato soggetto a privatizzazione, l'unico della città metropolitana di Napoli.
Indirizzo: Viale F. Ruffo di Calabria, 80144 Napoli, Italia
Città: Napoli
Regione: Campania
Nazione: Italia
Telefono: +390817896111
logo Aeroporto Internazionale di Napoli
Coordinate: 40.8829943,14.2865792
Orari di esercizio: aperto h24
Sito ufficiale:
Visualizza su Google Maps

Tag: