Seguici
Su di noi

Dopo 6 anni nel settore della promozione territoriale online e dopo essere divenuti il punto di riferimento per chi desidera conoscere gli eventi della città, abbiamo accolto il bisogno dei viaggiatori e creato una piattaforma appositamente studiata per loro. Non solo in italiano, ma disponibile in altre sei lingue: inglese, spagnolo, francese, tedesco, russo e giapponese. E presto molte altre.

Made It srl.
P.iva: 08846661216
Viale Antonio Gramsci, 11 – Napoli (80122)

Disponibile su Google Play
HomeArrivare e MuoversiCome muoversi a NapoliMetropolitana Linea 2 di Napoli

Metropolitana Linea 2 di Napoli

Metropolitana Linea 2 di Napoli

La linea 2 delle Metropolitana di Napoli, una delle principali arterie del trasporto pubblico napoletano, fu inaugurata nel 1925 sotto il regime fascista. Allora conosciuta come la Metropolitana FS, Ferrovie dello Stato,  che ancora oggi ne detiene la gestione, fu il primo tronco ferroviario metropolitano d’Italia, nonostante condividesse i binari con le tratte a lunga percorrenza. Dal 2009 la linea 2 è utilizzata esclusivamente per il servizio Metropolitano, mentre dal 2014 la linea ha visto un prolungamento del terminale che è passato da Gianturco a San Giovanni / Barra.

La linea conta 12 stazioni, 45 i minuti necessari per percorrere l’intera tratta San Giovanni / Barra – Pozzuoli.

Gli orari della Linea 2 di Napoli

La metropolitana è in funzione in 2 fasce orarie diverse: feriale e festiva.

Data l’alta inaffidabilità della linea, è consigliabile sfruttare, sui propri terminali mobile, le app per la verifica della circolazione dei treni.

Per Android consigliamo Orario Treni, per iOS Info Treno, per Windows Phone Info Treno.

Feriale:

In servizio da Pozzuoli dalle 5:43 alle 23:18, con treni in media ogni 10 minuti, il sabato mattina in media ogni 11 minuti, ogni 18 minuti il pomeriggio, e la domenica ogni 15 minuti circa.

In servizio da San Giovanni a Teduccio dalle 6:20 alle 22:35, con treni ogni 7 minuti, il sabato mattina in media ogni 8 minuti, ogni 13 minuti il pomeriggio, la domenica ogni 15 minuti circa.

Festivo:

L’orario festivo varia in base alle disponibilità di Trenitalia, consigliamo di rivolgersi al sito ufficiale www.trenitalia.com per informazioni costantemente aggiornate.

Orario della Metropolitana Linea 2 da Gianturco a Pozzuoli
Orario della Metropolitana Linea 2 da Pozzuoli a Gianturco

Le fermate della Linea 2 di Napoli

Stazione Pozzuoli-Solfatara

La stazione è stata attivata nel lontano 1925 ed è munita di ben 5 binari e 4 banchine. Oltre alla metropolitana, accoglie diversi treni regionali per i Campi Flegrei e Villa Literno.

Stazione semplice

Stazione Bagnoli-Agnano Terme

Risalente al 1927, lo scalo si trova tra il quartiere di Bagnoli e l’area di Agnano, non lontano dall’ex Italsider. Vi transitano i treni regionali in direzione di Villa Literno.

Stazione semplice

Stazione Cavalleggeri d’Aosta

Si trova a pochi passi dall’omonimo deposito e conduce verso Edenlandia e la piscina Scandone. Situata a Fuorigrotta dal 1961, la fermata accoglie i treni regionali per Villa Literno.

Stazione semplice

Stazione Campi Flegrei

La stazione è ubicata a Fuorigrotta dal 1925 ed è considerata la terza più grande di Napoli, dopo Napoli Centrale e Afragola. Collegata alla Cumana e alla linea 6, è nei pressi della Mostra d’Oltremare e dello stadio San Paolo.

Stazione semplice

Stazione Leopardi

La sua attivazione risale al 1927 in una piazza a quei tempi intitolata all’omonimo poeta. Si trova a Fuorigrotta e conduce verso una fermata degli autobus, servendo solo la linea 2.

Stazione semplice

Stazione Mergellina

La fermata si trova nel quartiere Chiaia e garantisce interscambi per il porto e, per l’appunto, Mergellina. I suoi lavori sono stati completati nel 1925.

Stazione semplice

Stazione Amedeo

Entrato in servizio nel 1925, lo scalo si trova nell’omonima piazza, non lontana da via dei Mille e piazza dei Martiri. Serve anche la Funicolare e vari treni per Castellammare di Stabia, Salerno e Caserta.

Stazione semplice

Stazione Montesanto

La stazione comprende una fermata della Funicolare ed è vicina alla stazione della Cumana e Circumflegrea. Si trova nei dintorni dei Quartieri Spagnoli, di piazza Dante e di via Toledo fin dal 1925.

Stazione semplice

Stazione Cavour

Creata nel 1925, la fermata è collegata alla stazione Museo della Linea 1 tramite un sottopassaggio con tapis-roulant. Si trova nell’omonima piazza situata nel centro di Napoli e non è lontana da San Gregorio Armeno.

Stazione semplice

Stazione Garibaldi

Si trova nell’omonima piazza e presenta interscambi per la Circumvesuviana, la stazione di Napoli Centrale e la Linea 1. La sua attivazione risale al 1925 ed è un importante nodo di collegamento.

Stazione semplice

Stazione Gianturco

Lo scalo è stato completato nel 1927 ed era il capolinea della Linea 2 fino al 2014. Collega al Centro Direzionale e prevede il transito di vari treni per Castellammare di Stabia, Caserta e Salerno.

Stazione semplice

Stazione San Giovanni-Barra

La stazione esiste dal 1909, ma è capolinea della Linea 2 soltanto a partire dalla fine del 2014. Si trova a metà strada tra i due quartieri e accoglie diversi treni della tratta Napoli-Salerno.

Stazione semplice

Ultime sulla viabilità della Linea 2 di Napoli.
Scioperi, sospensioni, guasti e tanto altro.