HomeViabilitàTram a Napoli: riattivate le linee 2 e 4 tra San Giovanni e il centro

Tram a Napoli: riattivate le linee 2 e 4 tra San Giovanni e il centro

Tram a Napoli

I tram linea 2 e 4 tornano in servizio e collegano il centro di Napoli con la zona orientale verso San Giovanni a Teduccio!

A Napoli sono tornate finalmente in esercizio due nuove linee di  tram, la 2 e la 4, da lunedì 4 gennaio 2021. Lo ha comunicato ufficialmente l’azienda ANM annunciando anche i collegamenti e le frequenze dei due mezzi di trasporto.

Le due linee tranviarie sono servite dai Sirio, sono climatizzate e sono dotate di contapersone. La loro capienza è di 155 persone a pieno carico, quindi al 50% possono trasportate 77 persone, secondo le norme di contenimento per il Covid-19. I tram 2 e 4 sono il frutto della ristrutturazione  dei vecchi mezzi, completamente recuperati e dotati di un sistema frenante nuovo.

I tram 2 e 4: i percorsi e le frequenze

I tram collegano la zona orientale di Napoli, da San Giovanni a Teduccio, con il centro e, unite alla linea 1 già attiva da un anno, completano la rete delle linee tranviarie in città. In totale, tra le tre linee, ci sono 35 tram, ma ne sono impiegati 12 per il servizio ridotto per l’emergenza sanitaria.

Tram linea 1

Serve la tratta Piazza Municipio-Poggioreale con una frequenza di 12 minuti.

Tram linea 2

Serve la tratta San Giovanni a Teduccio – Piazza Nazionale, limitata alle fasce mattutina e serale con una frequenza di 25 minuti.

Tram linea 4

Viaggia sulla tratta San Giovanni a Teduccio – Piazza Municipio con una frequenza di 20 minuti.

Vota questo post
[Voti: 11   Media: 3.5/5]


banner di collegamento a Napolike Turismo
Tags