Tragedia al Centro Direzionale di Napoli: giovane si lancia da una torre

Pubblicato 
mercoledì, 02/11/2022
Di
Andrea Navarro

Nella giornata di ieri, presso il Centro Direzionale di Napoli, si è consumata la tragedia. Una giovanissima ragazza, di soli 23 anni, si è lanciata da un piano alto di uno dei palazzi della zona. Non si conoscono le motivazioni.

Da quanto affermano le ultime indiscrezioni, la vittima era polacca e da pochissimo arrivata a Napoli, probabilmente nella stessa giornata. Con precisione aveva ancora 22 anni, poiché solo a breve ne avrebbe compiuti 23.

Il gesto è avvenuto, indisturbato, dal 16° piano dell’edificio G8 del Centro direzionale. Non sono stati diffuse le motivazioni, ma si parla di una persona che negli ultimi mesi soffriva di depressione. Le indagini si basano soprattutto su come la giovane ha raggiunto il piano alto di un palazzo utilizzato da uffici senza essere in alcun modo vista o fermata da nessuno.

Seguiranno aggiornamenti.

Cerchi qualcosa in particolare?

Iscriviti alla Newsletter

* obbligatorio

Per favore, seleziona i campi di abilitazione per i quali vorresti avere notizie:

È possibile annullare l'iscrizione in qualsiasi momento cliccando il link nel piè di pagina delle nostre e-mail. Per informazioni sulle nostre pratiche di privacy, si prega di visitare il nostro sito web.

Usiamo Mailchimp come nostra piattaforma di marketing. Cliccando qui sotto per iscriverti, riconosci che le tue informazioni saranno trasferite a Mailchimp per l'elaborazione.Scopri di più sulla privacy di Mailchimp qui.

Lavora con noi
[ajax_posts]
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram