Tony Tammaro e Stranger Things, i protagonisti della serie cantano Michè: il video è virale

Pubblicato 
martedì, 23/08/2022
Di
Fabiana Bianchi
Tony Tammaro ed Eddie Munson

Un nuovo video ispirato alla musica di Tony Tammaro sta spopolando in questi giorni su internet grazie all'idea di un utente, Zio Jones, che ha avuto un'idea divertenti ed un po' strampalata che sicuramente sta generando una grande risata in tantissimi utenti per l'effetto comico realizzato.

Infatti, un brano storico del famosissimo cantante comico amato non solo a Napoli, ma sicuramente in tutta la Campania e oltre, è stato utilizzato per creare una parodia in una scena del telefilm Stranger Things.

Parliamo della canzone "Michè" che, per l'appunto, viene cantata da alcuni dei protagonisti della serie tv che ormai da anni è regina di ascolti su Netflix e che ha milioni di fan in tutto il mondo. Il video è subito diventato virale; vediamo insieme cosa è riuscito a creare questo utente.

Michè indisciplinato nel Sottosopra

Come detto, la canzone usata è "Michè", un brano in cui un padre arrabbiato richiama continuamente il figlio scapestrato. Il tutto, ovviamente in napoletano e con frasi particolarmente divertenti.

Se queste frasi vengono pronunciate dai protagonisti di Stranger Things mentre lottano nel "Sottosopra", la dimensione alternativa e parallela alla nostra abitata da orrende creature, il tutto diventa ancora più comico.

Non ci resta che guardare il video in cui i ragazzi suonano e cantano la canzone di Tony Tammaro in un mondo spaventoso!

Cerchi qualcosa in particolare?

Iscriviti alla Newsletter

* obbligatorio

Per favore, seleziona i campi di abilitazione per i quali vorresti avere notizie:

È possibile annullare l'iscrizione in qualsiasi momento cliccando il link nel piè di pagina delle nostre e-mail. Per informazioni sulle nostre pratiche di privacy, si prega di visitare il nostro sito web.

Usiamo Mailchimp come nostra piattaforma di marketing. Cliccando qui sotto per iscriverti, riconosci che le tue informazioni saranno trasferite a Mailchimp per l'elaborazione.Scopri di più sulla privacy di Mailchimp qui.

Lavora con noi
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram