Tiziano Ferro: bio, studi, esordio, coming out, figlio e curiosità

Pubblicato 
martedì, 29/11/2022
Di
Manuela Bortolotto
Primo piano del cantante Tiziano Ferro

Tiziano Ferro non ha bisogno di presentazione alcuna. Si tratta di un grandissimo cantautore, produttore discografico e paroliere italiano divenuto molto famoso non solo nel nostro Paese, ma anche all’estero. Ricordiamo tutti il suo brano Xdono che è stato primo in classifica per molte settimane.

Ma cosa conosciamo di lui?

Biografia di Tiziano Ferro

Tiziano Ferro nasce nel 1980, più precisamente il 21 febbraio a Latina. Suo papà Sergio è un geometra, mentre la mamma Giuliana una casalinga. Insieme a loro viveva anche il fratello Flavio, più giovane di Tiziano di ben 11 anni.

Il suo primo approccio con la musica avvenne a soli cinque anni quando per Natale i genitori gli regalarono la tastiera Bontempi. Da quale momento, Tiziano e la musica sono diventati una cosa sola.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Tiziano Ferro❤️ (@tizianoferro__fanpage)

Cosa ha studiato

Tiziano Ferro si iscrive al Liceo Scientifico Ettore Majorana della sua città natale, Latina, dove a 18 anni consegue il diploma con punteggio 55 su 60. Nonostante il suo pensiero fisso fosse la musica, Tiziano decise comunque di iscriversi all’Università.

La decisione era stata presa perché, come si sa molto bene, la carriera nella musica o nello spettacolo è un’incognita. Si iscrive così in un primo momento a Ingegneria a La Sapienza di Roma per poi passare a Scienze della comunicazione.

La sua sofferenza nell’adolescenza

Il cantante ha raccontato spesso, in occasione di interviste, di aver avuto un’infanzia e un’adolescenza tranquilla a livello familiare, ma non può dire la stessa cosa fuori dalle mura domestiche. Infatti, il suo carattere molto timido lo ha condotto ad essere emarginato dai suoi compagni di scuola.

Questa situazione provocava una grande sofferenza che sfociò nella bulimia con aumento di peso annesso. Infatti, in un certo periodo Tiziano pesava 111 Kg.

La musica come terapia

L’adolescenza è una delle fasi più complicate della vita dell’essere umano e che deve essere superata con l’aiuto e la vicinanza delle persone care. Tiziano Ferro aveva tutto l’aiuto che necessitava, ma nel periodo della bulimia è riuscito a rifugiarsi nella musica.

E’ stata proprio la musica a dargli la forza di reagire, guardare avanti e dopo essere caduto rialzarsi più forte di prima. Decise quindi di partecipare a dei corsi privati di canto, chitarra classica, pianoforte e batteria.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Tiziano Ferro❤️ (@tizianoferro__fanpage)

Le prime canzoni

Tiziano Ferro partecipò a diversi eventi canori e nel 1999 era uno dei coristi del gruppo dei Sottotono. Tuttavia, sembrava che la sua carriera come cantante non riuscisse proprio a decollare. Nel 2001 molte delle etichette discografiche lo avevano rifiutato, ma due grandi produttori decisero di credere in lui.

Stiamo parlando di Mara Maionchi e Alberto Salerno che riuscirono a convincere la EMI a puntare proprio su Tiziano. Ed è proprio nel 2001 che il cantante pubblica il suo primo singolo intitolato Xdono che in brevissimo tempo raggiunse la cima delle classifiche.

Tra le sue primissime canzoni possiamo menzionare L’Olimpiade, Imbranato, Rosso Relativo e Le cose che non dici.

Le canzoni più famose di Tiziano Ferro

All’inizio della sua carriera, Tiziano Ferro è stato ampiamente criticato. In realtà a finire sotto il mirino era la sua casa discografica accusata di aver trovato un altro artista in grado di attirare solamente tante ragazzine e niente di più. Con il passare del tempo, Tiziano Ferro ha dimostrato il contrario.

Tra le canzoni più famose del cantante possiamo ricordare Xdono, Ti scatterò una foto, Sere nere, Non me lo so spiegare, La differenza tra me e te, Stop! Dimentica, Il regalo più grande, Imbranato, Il sole esiste per tutti e Alla mia età.

Qual è il singolo più di successo di Tiziano Ferro

Il successo di Tiziano Ferro è incredibile e tutte le sue canzoni sono divenute famose non solo in Italia, ma anche all’estero. C’è però una canzone che continua ad essere conosciuta e soprattutto cantata anche tra le nuove generazioni e stiamo parlando di Rosso Relativo.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Tiziano Ferro❤️ (@tizianoferro__fanpage)

Le collaborazioni con altri artisti

Tiziano Ferro inizia e continua con la sua carriera come cantante solita, ma vanta di numerose collaborazioni con artisti famosi anche a livello internazionale. Possiamo infatti ricordare il brano Cuestion de feeling con Mina, Arrivederci Roma con Dean Martin, Non me lo so spiegare con Laura Pausini e Il tempo stesso con Franco Biattato.

Ma non solo. Breathe Gentle con Kelly Rowland, Mi credo con Pepe Aguilar, Amiga con Miguel Bosè, Killer con Baby K, Baciano le donne con Biagio Antonacci e El regalo mas grande con Amaia Montero.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Tiziano Ferro❤️ (@tizianoferro__fanpage)

Il ruolo da doppiatore

Tiziano Ferro ha letteralmente sfondato nella musica, ma in due occasioni è stato scelto come doppiatore. Il primo ruolo è quello di Jan nell’anime prodotto da Tokyo Movie Shinha del 1992 intitolato Nello e Patrasche e ispirato al racconto Il cane delle Fiandre. Disponobile in italiano dal 1994.

Il secondo ruolo invece è quello di Oscar nel cartone animato Shark Tale del 2004, la cui voce originale era quella di Will Smith.

Vita privata

Della vita privata di Tiziano Ferro non si hanno molte informazioni. Sappiamo però nel 2004 ha vissuto in Messico e l’anno successivo si è trasferito nel Regno Unito. Nel 2011 è ritornato a Milano e dal 2016 è abbastanza fisso a Los Angeles. Ma cosa sappiamo della sua sfera affettiva?

Il coming out

Per molti anni, Tiziano Ferro è stato un sogno per molte ragazzine e donne. Non era solo considerato un ottimo cantante che nelle sue canzoni raccontava i sentimenti, ma era anche visto come un bellissimo ragazzo desiderabile.

Poi nel 2011 si dichiarò apertamente come omosessuale. La notizia fece scalpore, ma l’artista ha ammesso che era da molti anni che conviveva con questo segreto. Se non fosse uscito allo scoperto, racconta in un’intervista a Vanity Fair, sarebbe morto. Per morte non intende fisica, ma interiore. Il che è ancora peggio.

Tiziano Ferro ha deciso di svelarsi nonostante la società di oggi non sia ancora del tutto pronta a questo passo, ma se non l’avesse fatto ci avrebbe perso solamente lui. Ora spera di essere di ispirazione per molti giovani che sono in difficoltà come lo è stato lui.

Chi è il suo compagno Victor e cosa fa

Si chiama Victor Allen il marito di Tiziano Ferro e anche lui appartiene al mondo dello spettacolo, ma americano. Infatti, è un ex consulente della Warner Bros e oggi è proprietario di un’agenzia di marketing tutta sua. Non abbiamo molte altre informazioni su di lui e nemmeno i social ci sono di grande aiuto.

Il matrimonio con Victor

Era il 13 di luglio del 2019 quando ormai vicini al tramonto Tiziano Ferro ha sposato l’amore della sua vita Victor Allen. L’unione è avvenuta nella dimora del cantante a Sabaudia con rito civile, ma il 25 giugno si erano già sposati in gran segreto a Los Angeles.

Tiziano e Victor ora costituiscono una bellissima famiglia e a fare la proposta era stato proprio Victor. Sempre a Vanity Fair, Ferro aveva raccontato che non aveva fatto nemmeno in tempo a girarsi che il compagno era già in ginocchio con un anello in mano.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Tiziano Ferro❤️ (@tizianoferro__fanpage)

L’adozione dei due figli

Arriviamo così al 28 di febbraio del 2022 quando sul profilo Instagram di Tiziano Ferro è comparsa una meravigliosa e dolcissima foto in cui annunciava di essere diventato papà di due bambini.

Non sappiamo, e probabilmente non lo sapremo mai, quali sono state le modalità di genitorialità, ma Tiziano e Victor sono diventati genitori di Margherita e Andres. A comunicare la bella notizia sono state due telefonate: la prima annunciava l’arrivo della bimba e la seconda del bambino.

Quando i due piccoli hanno fatto ingresso in famiglia avevano rispettivamente 9 e 4 mesi e hanno completato il cerchio familiare di Tiziano e Victor.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Tiziano Ferro (@tizianoferro)

Il problema con la giustizia e i procedimenti giudiziari

Per qualche tempo, Tiziano Ferro è stato protagonista di alcune notizie non proprio piacevoli sul suo conto. Infatti, a luglio del 2022 il Tribunale della città di Latina ha convalidato un provvedimento cautelare imposto dall’Agenzia delle Entrate.

Pare che il cantante non abbia versato le tasse, con un debito pari a 9 milioni di euro, per tutto il periodo che ha vissuto a Londra. E’ stata invece rigettata la proposta di pignoramento della società Tzn Srl, di proprietà del cantante.

Come contattare Tiziano Ferro?

Tiziano Ferro è un artista molto seguito sui social network e per questo motivo è facile contattarlo o scrivergli. Un altro metodo per poter comunicare con lui è attraverso i meeting organizzati dai fan club. Qui si potrà accedere alla sezione chatta online in cui si accede a turni di sei persone e per poco tempo.

Infine, per poter contattare privatamente il cantante è possibile inviare una lettera tradizionale all’indirizzo: Tiziano Ferro presso “Tiziano Ferro Fan Club s.r.l”, Via Maira 11 – 04100 Latina.

Curiosità su Tiziano Ferro

Questo che vi abbiamo raccontato è solo una parte della vita professionale e privata del cantante Tiziano Ferro. Di seguito vi riportiamo alcune curiosità.

  • E’ stato uno dei primi artisti scoperti da Mara Maionchi che bocciò tutti i suoi primi pezzi fino a che rimase folgorata da Non me lo so spiegare;
  • Il titolo 111 del suo secondo album richiama al peso che ha raggiunto nel periodo della bulimia;
  • In Italia si era iscritto all’Università di Scienze della comunicazione, ma non prese mai la laurea. A Los Angeles invece ha acquisito il titolo in Lingua e traduzione inglese e spagnola;
  • Nel parco comunale di Latina c’è una panchina quasi adorata dai fan di Tiziano Ferro perché è proprio qui che è nato il brano Xdono.

Profili social di Tiziano Ferro

Di seguito vi riportiamo i link diretti ai profili social del cantante Tiziano Ferro.

Iscriviti alla Newsletter

* obbligatorio

Per favore, seleziona i campi di abilitazione per i quali vorresti avere notizie:

È possibile annullare l'iscrizione in qualsiasi momento cliccando il link nel piè di pagina delle nostre e-mail. Per informazioni sulle nostre pratiche di privacy, si prega di visitare il nostro sito web.

Usiamo Mailchimp come nostra piattaforma di marketing. Cliccando qui sotto per iscriverti, riconosci che le tue informazioni saranno trasferite a Mailchimp per l'elaborazione.Scopri di più sulla privacy di Mailchimp qui.

Lavora con noi
[ajax_posts]
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram