Terremoto a Napoli: avvertito soprattutto in zona Solfatara

Pubblicato 
mercoledì, 16/03/2022
Di
Andrea Navarro

Oggi, 16 marzo alle 15:15, è stata appena avvertita una forte scossa di terremoto a Napoli, in particolare le zoni che hanno sentito il sisma sono state quelle limitrofe alla zona della Solfatara. I cittadini delle zone di Pozzuoli, Bagnoli, Agnano e Fuorigrotta hanno nettamente sentito la scossa e molte persone si sono riversate in strada abbandonando le proprie abitazioni e i propri uffici.

 Si sospetta, dunque, che più che una scossa di terremoto si tratti di bradisismo. Tale sospetto è motivato dal fatto che solo la stazione di solfatara l'ha rilevato significativamente, difatti i rilevamenti di Vesuvio e Ischia sono risultati essere nettamente inferiori.

Aggiornamento: 16.10

L'Osservatorio Nazionale Terremoti (INGV) ha inserito i dati riguardanti il terremoto:
Magnitudo Md 3.5 è avvenuto nella zona: Campi Flegrei, con coordinate geografiche (lat, lon) 40.82714.14 ad una profondità di 3 km.

Essendo stato così poco profondo è stato nettamente avvertito dalla popolazione.

Cerchi qualcosa in particolare?

Iscriviti alla Newsletter

* obbligatorio

Per favore, seleziona i campi di abilitazione per i quali vorresti avere notizie:

È possibile annullare l'iscrizione in qualsiasi momento cliccando il link nel piè di pagina delle nostre e-mail. Per informazioni sulle nostre pratiche di privacy, si prega di visitare il nostro sito web.

Usiamo Mailchimp come nostra piattaforma di marketing. Cliccando qui sotto per iscriverti, riconosci che le tue informazioni saranno trasferite a Mailchimp per l'elaborazione.Scopri di più sulla privacy di Mailchimp qui.

Lavora con noi
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram