Terra Amara, anticipazioni, spoiler e trama 19 giugno 2023

Zuleyha Terra Amara

Nuovo appuntamento, a partire dalle 14:10, con i protagonisti di Terra Amara pronti, anche oggi, a tenerci con il fiato sospeso. Via libera alle indagini di Sabahattin sulla momentanea sospensione di Julide dal ruolo di procuratore. L’uomo costringerà qualcuno a prendersi le proprie responsabilità in merito e permetterà, in questo modo, che l’incolpevole Julide torni al suo lavoro.

In paese correrà velocissima la voce che Demir abbia avvelenato Zuleyha per vendetta mentre, nel frattempo, Hunkar danneggerà moltissimo il figlio distruggendo una delle principali prove per il processo contro la Altun. Quali saranno le sue reazioni? Zuleyha sarà in pericolo perché qualcuno, fuori dal carcere, medita già di ucciderla. Di chi si tratta? Scopriamolo!

Demir ha avvelenato Zuleyha in prigione?

Durante la sua permanenza in carcere, dove è stata costretta a rimanere a seguito delle accuse del marito, Zuleyha ha avuto un malore ed è, quindi, stata trasportata urgentemente in ospedale. Hatip informerà Fekeli e Yilmaz di quanto avvenuto e provvederà a spargere in paese la voce che proprio Demir abbia avvelenato Zuleyha, rea di averne leso l’onore.

Tra gli abitanti di Cukurova inizierà a diffondersi una notevole paura per il signor Yaman dal momento che l’uomo verrà definito come estremamente pericoloso. Fortunatamente per lui, comunque, il fatto stesso che altre detenute avranno avuto lo stesso malore della Altun, lo libererà da ogni diceria. La diagnosi finale, per tutte, sarà quella di intossicazione alimentare.

Mujgan vuole uccidere Zuleyha

Sabahattin sarà impegnato, nel frattempo, ad indagare sulle accuse di corruzione verso Julide costate, alla donna, il posto di procuratore dal quale è stata momentaneamente sospesa. Julide vorrebbe dimettersi ma l’uomo le chiederà un po’ di tempo per riuscire a venire a capo della situazione.

Sabahattin riuscirà a scoprire che artefice di tutto quello che è accaduto è l’ex moglie Sermin, decisa a liberarsi di Julide per poter tornare con l’uomo. Sarà lui stesso, però, a costringerla a presentarsi in procura prendendosi dinnanzi ai magistrati la colpa di aver architettato tutto per allontanare il procuratore.

Hunkar, infine, prenderà una decisione che, irrimediabilmente, danneggerà Demir durante il processo. La donna, infatti, distruggerà il filmato girato da Mujgan che inchioderebbe, in un certo senso, la nuora. Proprio Mujgan, poi, farà una confessione incredibile alla zia Behice: vorrebbe che Zuleyha morisse! Architetterà qualcosa per avverare questo suo piano? O sarà la zia a farlo? Lo scopriremo!

Seguici su Telegram
Scritto da Patrizia Maimone
Fonte immagine: Profilo Facebook @Terra Amara
Parliamo di:
Potrebbero interessarti